Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Torna lo spettacolo del Campionato Nazionale di Serie A1, A2 e B di Ginnastica Artistica maschile e femminile con la seconda delle tre prove di regular season, in scena venerdì 21 e sabato 22 febbraio al Pala Prometeo Estra Rossini di Ancona, con l’organizzazione della società Giovanile Ancona e dello staff coordinato da Lara Poggiali. Sarà il penultimo appuntamento – terza e ultima prova a Napoli il 13 e 14 marzo – prima delle Final Six che si svolgeranno a Milano il prossimo giugno e decreteranno i club campioni d’Italia 2020. Ieri si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della gara, che vedrà coinvolte 72 società e 600 ginnasti nella due giorni marchigiana. Presente il numero uno della Federazione Ginnastica d’Italia Gherardo Tecchi, il sindaco di Ancona Valeria Mancinelli e il presidente della Giovanile Ancona Maurizio Urbinati. Sono intervenuti anche l’assessore allo sport Andrea Guidotti e per il CONI Marche Marco Porcarelli.

Dove siamo rimasti? La prima tappa del Campionato Nazionale ha visto il successo, per quanto riguarda la Serie A1, della Brixia per la femminile – seguita da Centro Sport Bollate e Ginnica Giglio – e dell’Ares per la maschile, con il podio completato dalla Ginnastica Salerno e Spes Mestre. In Serie A2 GAF il primo posto se l’è assicurato la S.G. di Torino mentre nella GAM la Ginnastica Ferrara. Infine, per il campionato di Serie B, si sono registrati i successi di Ionica Gym nella femminile e della Ghislanzoni GAL nella maschile. La somma dei punti speciali, ottenuti nelle tre tappe di regular season, concorrono a stilare la classifica generale e a determinare le sei squadre che si qualificheranno per la finalissima del Pala Lido.

Il programma della seconda prova ad Ancona si aprirà proprio con la Serie B, con appuntamento fissato per venerdì alle ore 16.00. La giornata di sabato sarà interamente dedicata alle altre due categorie: la Serie A2 avrà inizio alle ore 9.30 mentre la Serie A1 aprirà le danze alle 14.30. Prevista una bella affluenza di pubblico, per acquistare i biglietti è già attivo il portale BoxOffice (riservato alle società sportive e gruppi) oppure il circuito TicketOne. La gara della Serie A1 sarà trasmessa in differita sul canale YouTube della Federazione Ginnastica d’Italia. Per maggiori informazioni sul programma e sulla biglietteria è a disposizione il sito ufficiale della Ginnastica Giovanile Ancona.

ORDINE DI GARA

PROGRAMMA DI GARA