Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Nella palestra della S.S.D. Pgs Auxilium, in via Cagliari a Genova, si è svolta l’Assemblea ordinaria elettiva del Comitato Regionale FGI Liguria, nel pieno rispetto del protocollo sanitario attraverso la compilazione delle autocertificazioni, il controllo della temperatura corporea a mezzo termoscanner, l’uso della mascherina e l’ampio distanziamento fra tutti i presenti nella palestra. Quattordici le società partecipanti, per complessivi 83 voti. A presiedere l’Assise, per decisione unanime dei presidenti e delegati delle società, è stato il vicepresidente federale Rosario Pitton, coadiuvato da Antonio Micillo, numero uno del Coni Liguria (Vicepresidente) e Laila Boldini (Segretaria). Riconferma plebiscitaria alla presidenza per Pino Raiola al suo quarto mandato consecutivo, con 83 voti, pari al 100 % degli elettori, ben al di là del quorum richiesto del 55%.  Con lui siederanno nel Consiglio Regionale: Massimo Bisi (75), Maurizio Cipriani (71), Domenico De Stefano (78), Claudio Frascarelli (80), Aureliano Pastorelli (78), Eugenio Perone (75) e Maria Rosa Villa (76). “È con soddisfazione che ancora una volta le società della Liguria mi eleggono alla presidenza - ha dichiarato Raiola dopo la sua proclamazione - Il lavoro e la programmazione avviata lasciano ben sperare in futuri risultati positivi, specie per gli interventi in atto sull’impiantistica”.