Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Oreste De Faveri, con 429 voti su 429, è stato riconfermato alla presidenza del Comitato Regionale FGI Lombardia, che guida dal 2016. Al Pala Banco Desio, l’impianto che lo scorso fine settimana ha ospitato la 3/a prova del Campionato di Serie A di Ritmica e che sabato 17 vedrà in azione le rappresentative dei piccoli attrezzi di Italia e Germania, nel primo incontro internazionale dopo il lockdown, si è tenuta ieri, nel rispetto dei protocolli di sicurezza sanitaria, l’Assemblea elettiva regionale, alla presenza del presidente federale, il Cav. Gherardo Tecchi. Nella stessa votazione sono stati eletti in Consiglio: Rosario Gandolfo (329), Nicolò Maffeis (329), Alessandro Castelli (316), Simonetta Lissoni (298), Danilo Gazzoli (298), Barbara Almini (284), Dario Morelli (284) e Claudio Del Bo’ (225). “Sono enormemente felice che le società mi abbiano rieletto all’unanimità – ha dichiarato De Faveri – Ho una grande voglia di rimettermi al lavoro con gli altri consiglieri, l’impegno da parte nostra sarà sempre totale, soprattutto in questo difficile momento storico. L’ Assemblea ci consegna una grande responsabilità e per me la missione sarà quella di portare ai vertici la ginnastica lombarda, che è uno dei motori trainanti dell’intero movimento nazionale”.