Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Vista l’emergenza Covid-19 e le disposizioni di distanziamento sociale contenute nei numerosi e differenti Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri che si sono succeduti nelle ultime drammatiche settimane, arrivando a vietare ogni forma di attività e manifestazione sportiva, anche se chiusa al pubblico, su tutto il territorio nazionale, il Presidente federale Gherardo Tecchi, con sua deliberazione, ha disposto il rinvio, a data da destinarsi, sia della la Coppa dei Campioni di Ginnastica Artistica Maschile, inserita in calendario per il prossimo week end del 28 e 29 marzo, a Fermo, nelle Marche, sia delle altre attività competitive, di tutte le discipline, previste nel mese di aprile 2020. Quindi vengono rimandati anche gli Assoluti di Artistica, maschile e femminile, previsti per il prossimo 19 aprile ad Eboli, dei quali la stessa gara marchigiana avrebbe costituito una fase qualificante per la Sezione GAM. Contestualmente anche l’UEG (Unione Europea di Ginnastica) fa sapere in una nota ufficiale di aver disposto lo spostamento dell’European Gym for Life Challenge e dell’EUROGYM, che si sarebbero dovute tenere a Reykjavik, in Islanda, dall'11 al 16 luglio 2020. L’evolversi della pandemia e i conseguenti provvedimenti contro l’espandersi del contagio suggeriscono, in questa fase, di procrastinare tutti gli eventi a tempi migliori. Nella speranza che arrivino il prima possibile.