Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Si è tenuta nel weekend, al PalaIndoor di Padova, la finale Nazionale del Campionato Individuale Gold e Campionato di Specialità Gold di Ginnastica Artistica Maschile, con l’organizzazione della società Corpo Libero Gymnastics Team. Il concorso generale senior, valevole anche come qualificazione ai prossimi Campionati italiani Assoluti, è stato vinto da Tommaso De Vecchis che, sui sei attrezzi, ha ottenuto il punteggio complessivo di 79,350. Alle spalle del ginnasta della Ginnastica Salerno, si è piazzato Edoardo De Rosa dell’Ares con il totale di 78,250. Terzo gradino del podio nell’All Around, invece, per Luca Lino Garza de La Costanza Massucchi con 77,800 punti. Ai piedi del podio è finito Lay Giannini (Giovanile Ancona), seguito - fino al decimo posto – da Salvatore Maresca (Ginnastica Salerno), Mario Macchiati (Fermo ’85), Umberto Zurlini (Panaro Modena), Filippo Castellaro (Ginnastica Virtus Pasqualetti), Niccolò Belli (Corpo Libero Gymnastics Team) e Matteo Levantesi (Ginnastica Virtus Pasqualetti).

Nella giornata di domenica, invece, si è disputato il Campionato di Specialità Gold. Sempre nella categoria senior, Thomas Grasso della Ginnastica Pro Carate si aggiudica il titolo al corpo libero; seconda piazza per Luca Giuseppe Giglio della Ginnastica Vercelli e terzo posto per Luca Corsico de La Costanza Andrea Massucchi. Il migliore al cavallo con maniglie è Andrea Canazza della Corpo Libero Gymnastics Team, seguito da Saul Fermin della Pro Patria Bustese e da Tommaso Frigerio della Pro Carate. Il signore degli anelli è invece Giancarlo Polini della Ginnastica Civitavecchia, secondo gradino del podio per Luca Santambrogio della Ginnastica Sampietrina e medaglia di bronzo per Francesco Rapuzzi dell’Artistica Brescia. L’oro al volteggio l’ha conquistato Carlo Magliocchetti dell’Udinese, alle sue spalle Thomas Grasso (alla seconda medaglia dopo quella al corpo libero) e Christian Atte della Ginnastica Salerno. Quest’ultimo migliora il proprio piazzamento con il secondo posto alle parallele, specialità vinta da Andrea Amato de La Costanza Massucchi con il bronzo di Polini. Il ginnasta della Civitavecchia ha trionfato, infine, alla sbarra, seguito da Amato sul podio chiuso dalla terza piazza di Lorenzo Dalla Valle della Ginnastica Ferrara.

La gara del weekend è stata la terza di un trittico che ha visto la struttura di Padova impegnata nelle competizioni della zona tecnica, nelle finali Nazionali GAF (categorie Allieve 1 e 2) prima di chiudere, appunto, con il Campionato Individuale Gold e Campionato di Specialità Gold della GAM. Impeccabile, in tutti gli appuntamenti, l’organizzazione curata dallo staff della Corpo Libero Gymnastics Team. A premiare i ginnasti sui vari podi il presidente del Comitato regionale Veneto Dario Martello, i due consiglieri federali Massimo Anglani e Vittorio Massucchi, in rappresentanza del presidente della Federginnastica Gherardo Tecchi. Presente anche il Responsabile per le attività internazionali GAM Gianfranco Marzolla.

Di seguito le classifiche complete, comprensive dei risultati delle categorie Junior 1^, 2^ e 3^ fascia.

RISULTATI CAMPIONATO GOLD INDIV. JUNIOR-SENIOR

RISULTATI CAMPIONATO GOLD INDIV. SPECIALITA'