Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Dopo la Serie B, andata in scena nella giornata di ieri, il Campionato Nazionale di Ginnastica Artistica maschile e femminile entra nel vivo. Al Pala Prometeo Estra Rossini di Ancona, questa mattina, è stata la volta della Serie A2 pronta a darsi battaglia nella seconda prova della cosiddetta regular season, davanti a una bella cornice di pubblico, grazie anche all'organizzazione della società Giovanile Ancona del presidente Maurizio Urbinati e dello staff guidato da Lara Poggiali.

Nella femminile è stata la Biancoverde ad aggiudicarsi la seconda tappa del Campionato con il complessivo di 146,450. Secondo gradino del podio per la Ghislanzoni Gal, che insegue a 143,100 punti, terza piazza per la Ginnastica Pavese di poco dietro a quota 142,700. La Ginnastica Biancoverde si trova al comando della classifica generale con 57 punti speciali, frutto delle due prove determinanti per qualificarsi alle Final Six in scena a giugno a Milano. Secondo posto provvisorio per Ghislanzoni Gal (52 punti speciali) e terza piazza per la S.G. Di Torino (49 punti speciali). Seguono, fino al sesto posto utile per qualificarsi alla finalissima: Olos Gym 2000, Ginnastica Pavese ed Estate '83. Nella maschile è La Costanza Massucchi a trionfare ad Ancona con il complessivo di 153,200. Secondo gradino del podio per Ginnastica Ferrara grazie al totale di 152,350 punti e terzo posto per la Ginnastica Meda con il punteggio di 151,700. La seconda classificata nella prova odierna, il club di Ferrara, guida la classifica generale GAM con 57 punti speciali. Inseguono Ginnastica Meda con 50 punti speciali e la Roma 70 con 46 punti. Ai piedi del podio e fino al sesto posto: La Costanza Massucchi, Gymnastics Romagna Team e l'Artistica Brescia.

Alle premiazioni hanno preso parte il presidente della Federazione Ginnastica d'Italia cav. Gherardo Tecchi, i vicepresidenti Valter Peroni (vicario) e Rosario Pitton, il consigliere federale FGI Vittorio Massucchi e il vice presidente della Giovanile Ancona Gilberto Rossini; presenti, inoltre, gli altri due consiglieri federali Massimo Anglani e Pierluigi Miranda, che hanno consegnato alle squadre vincitrici i premi speciali di giornata. Il campionato di Serie A2 andrà avanti con la terza e ultima prova della regular season, in scena al Pala Vesuvio di Napoli (già teatro del successo delle recenti Universiadi) il prossimo 13 e 14 marzo. All'ombra del Vesuvio si decideranno le sei squadre femminili e maschili che accederanno alla Final Six al Pala Lido di Milano, in programma il 13 e 14 giugno.

CLASSIFICA 2a PROVA GAF

CLASSIFICA GENERALE GAF

CLASSIFICA 2a PROVA GAM

CLASSIFICA GENERALE GAM

Dalla nostra inviata Giorgia Baldinacci