Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

La Serie B ha inaugurato la seconda prova del Campionato Nazionale di Ginnastica Artistica maschile e femminile, che ha alzato il sipario nella giornata di venerdì al Pala Prometeo Estra Rossini di Ancona, dopo la tappa inaugurale di Firenze, con l'organizzazione della società Giovanile Ancona del presidente Maurizio Urbinati coordinata dallo staff gestito da Lara Poggiali. Nella femminile, la Ginnastica Riccione si è assicurata il primo gradino del podio con il totale di 144,050 punti. A breve distanza si è piazzata la Ginnastica Romana con il complessivo di 141,450 mentre al terzo posto troviamo la Ionica Gym con 140,750 punti. Per quanto riguarda la maschile, la seconda prova si conclude con il parimerito tra la Ghislanzoni Gal e la Pro Lissone, entrambe a 149,300 punti, mentre la terza piazza se l'è aggiudicata la Polisportiva Celle con il totale di 148,450.

La classifica generale, dopo le due prove di Firenze e Ancona, vede al comando della GAF la Ionica Gym che ha messo in cascina 55 punti speciali. Seguono, ad appena un punto l'una dall'altra, Ginnastica Romana (54 punti speciali) e Ginnastica Riccione (53 punti speciali). Prima posizione provvisoria per la GAM è della Ghislanzoni Gal, che guida la classifica a punteggio pieno (60 punti speciali). Seconda e terza piazza, invece, per Pro Lissone (53 punti) e Polisportiva Celle (50 punti).

L'ultimo e decisivo appuntamento del Campionato Nazionale di Serie B andrà in scena al Pala Vesuvio di Napoli, il prossimo 13 e 14 marzo.

CLASSIFICA 2a PROVA GAF

CLASSIFICA GENERALE GAF

CLASSIFICA 2a PROVA GAM

CLASSIFICA GENERALE GAM

Dalla nostra inviata Giorgia Baldinacci