Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

La giornata conclusiva di Ginnastica in Festa è stata all’insegna dell’Aerobica e del Trampolino Elastico. Ospiti d’eccezione la Coppia mista oro agli European Games di Minsk, Davide Donati e Michela Castoldi. Insieme ai due volte campioni del Mondo – nel 2016 e nel 2018 – hanno fatto il logo ingresso nella Fiera di Rimini anche il caporal maggiore capo dell’Esercito italiano Flavio Cannone – che vanta all’attivo tre partecipazioni olimpiche ad Atene 2004, Pechino 2008 e Londra 2012 – e la rappresentante in rosa del trampolino elastico azzurro nel mondo, Costanza Michelini. Bagno di folla per gli ultimi quattro campioni della FGI che hanno varcato le porte del quartiere fieristico di IEG (Italian Exhibition Group) in questa dieci giorni di gare, esibizioni e attività collaterali. La coppia azzurra, che si allena all’Aerobic Fusion, ha regalato al pubblico della sezione diretta da Luisa Righetti l’esercizio che ha portato la scorsa settimana sulla pedana bielorussa e che li ha consacrati la coppia più forte del Vecchio Continente. I testimonial della Federazione Ginnastica d’Italia, che quest’anno compie 150 anni, sono stati poi invitati come ospiti d’onore all’esibizione del Gruppo italiano di Ginnastica per Tutti che fra qualche giorno a Dornbirn (Austria), precisamente dal 7 al 13 luglio, parteciperà alla Gymnaestrada mondiale. I 300 ginnasti di varie età e di diverse società d’Italia parteciperanno all’evento internazionale di G.p.T. accompagnati dalla Direttrice Tecnica nazionale di Sezione Emiliana Polini, dal direttore artistico Massimo Monticelli e da uno staff d’eccezione composto da Pietro Natalicchio, Catia Rosi, Laura Gagliardi, Elisabetta Boni e Luigi Di Tavi. Il sipario su Ginnastica in Festa 2019 si chiude ma le emozioni restano vive nella testa e nel cuore di tutti. Un’edizione da favola che ha celebrato il 150° anno di vita della Federginnastica. Vi diamo appuntamento al prossimo anno, sempre qui a Rimini.

Credit foto: Pietro Natalicchio