Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Dopo le finali di ieri a cerchio e palla, le individualiste azzurre centrano l’obiettivo anche a clavette e nastro. Milena Baldassarri conquista la sua terza finale. Con il personale di 25.800 viene ammessa nell’ottetto delle contendenti al titolo di specialità con le clavette. Alexandra Agiurgiuculese invece, grazie alla sua esecuzione e alle difficoltà dell’esercizio presentato al Campionato del Mondo, mette insieme 21.525 punti validi per l’ottava piazza al nastro. Peccato per Sofia Raffaeli, vincitrice ieri del bronzo mondiale al cerchio. Con 25.100 punti, la diciassettenne marchigiana sfiora la sua seconda finale iridata con le clavette e si posiziona al 16° posto tra le ginnaste in cerca della final eight con il nastro, a causa di una perdita d'attrezzo. A breve cominceranno le finali di specialità in diretta su Rai Sport HD con la telecronaca di Andrea Fusco e il commento di Isabella Zunino Reggio.

Qualifica clavette

  1. Dina Averina (RUS) 28.450
  2. Arina Averina (RUS) 27.950
  3. Alina Harnasco (BLR) 27.200
  4. Boryana Kaleyn (BUL) 27.150
  5. Anastasiia Salos (BLR) 26.550
  6. Viktoriia Onopriienko (UKR) 26.150
  7. Milena Baldassarri (ITA) 25.800
  8. Tatyana Volozhanina (BUL) 23.700

Qualifica nastro

  1. Dina Averina (RUS) 23.800
  2. Arina Averina (RUS) 23.600
  3. Alina Harnasko (BLR) 23.500
  4. Boryana Kaleyn (BUL) 23.100
  5. Ekaterina Vedeneeva (SLO) 22.150
  6. Khrystyna Pohranychna (UKR) 21.750
  7. Tatyana Volozhanina (BUL) 21.650
  8. Alexandra Agiurgiuculese (ITA) 21.525