Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Domenica 9 maggio, presso il Salone di Rappresentanza del Comune di Genova - alla presenza del presidente del Comitato Regionale FGI Liguria Pino Raiola e delle massime autorità cittadine – è stata consegnata alle gemelle dell’Artistica femminile, Asia e Alice D’Amato, la “Bandiera di San Giorgio”. Per i due agenti del Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro della Polizia di Stato è stato un onore poter partecipare all’iniziativa promossa dal CONI Liguria, con il supporto del Comune di Genova, del Consolato Generale del Giappone e del Panathlon Club. Le due ginnaste azzurre sono state insignite dell’onorificenza cittadina per aver conquistato al Mondiale di Stoccarda 2019 - insieme alle compagne Giorgia Villa, Elisa Iorio e Desiree Carofiglio – la carta olimpica non nominativa per l’Olimpiade di Tokyo.