Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Questa sera al PalaBanco di Desio alle ore 20.30 si terrà un nuovo allenamento a porte aperte della Squadra Nazionale di Ginnastica Ritmica e delle individualiste senior, per una valutazione in vista dei prossimi appuntamenti internazionali: le ginnaste saranno valutate da una giuria internazionale composta da Emanuela Maccarani, Alexia Agnani, Elena Aliprandi e Laura Lazzaroni. La serata con le Farfalle e le altre ginnaste azzurre sarà dedicata ad Antonella Chiesa, un'allenatrice scomparsa qualche mese fa all'età di 54 anni. Individualista della Nazionale italiana, nonché nel giro della Squadra azzurra, ha speso la propria vita come ginnasta e come tecnica: “Ho voluto dedicare questo momento a lei – ha raccontato la Direttrice Tecnica Nazionale Emanuela Maccaraniperché la nostra squadra rappresenta al meglio l'unione e lo spirito di gruppo che trasmette questo sport, valori che hanno sempre accompagnato Antonella. Sua figlia Francesca è stata una ginnasta, ha lavorato con noi e la squadra. Avevamo quindi piacere di dedicare a lei questa serata proprio perché un momento di allenamento mi sembra ciò che possa ricordarla nel miglior modo possibile, proprio lì dove ha cresciuto e costruito tante piccole ginnaste. Per una donna che ha dedicato la sua vita alla ginnasta, credo sia il ricordo più bello. Questa sera, al PalaBanco, saranno presenti il marito e i figli, famigliari e tutte le sue ex ginnaste”, ha concluso la Maccarani ricordando la collega scomparsa che verrà omaggiata dal mondo della ginnastica.