Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

L'azzurra Sofia Raffaeli ha chiuso all'8° posto la finale di specialità con le clavette, nel 37° Campionato Europeo di Ginnastica Ritmica, che si conclude oggi a Varna, in Bulgaria. La 17enne di Ancona ha brillato nella sua prima rassegna continentale, senza alcun timore di sfidare le più forti del panorama internazionale già in forma per i Giochi Olimpici. La ginnasta, allenata da Julieta Cantaluppi e Kristina Ghiurova alla Faber Fabriano, è entrata in pedana al Palace of Culture and Sports di Varna dopo tre giorni intensissimi di gara, che l'hanno vista conquistare la qualificazione e poi disputare la finale All Around tra le migliori 24, conclusa ieri con uno splendido ottavo posto. Questa mattina, complice senz'altro la stanchezza (9 esercizi in quattro giorni), Sofia non è riuscita a esprimersi come sa fare lei nell'esercizio con le clavette, montato sulle note di "Merry Christmas Mr. Lawrence", colonna sonora dell'omonimo film, valutato dalla giuria 24.300. Nessun rimpianto per Raffaeli, che è solo all'inizio della sua carriera e già ha dimostrato le sue qualità. L'israeliana Linoy Ashram ha chiuso le finali con un oro alle clavette e due argenti (cerchio e palla) ma la vera dominatrice delle specialità è stata Dina Averina, che ha vinto i titoli con cerchio, palla e nastro, portando a casa anche l'argento alle clavette. L'altra gemella russa Arina, che ieri si è laureata nuova reginetta continentale, si è dovuta accontentare soltanto di un bronzo al nastro. Anche le individualiste bielorusse si sono tolte qualche soddisfazione con i bronzi di Anastasiia Salos con cerchio e clavette e quello alla palla di Alina Harnasko, che si è presa pure la piazza d'onore al nastro.

Dalla nostra inviata Giorgia Baldinacci

FINALE CERCHIO

FINALE PALLA

FINALE CLAVETTE

FINALE NASTRO