Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Ci siamo, l’Aerobica entra nel vivo. Nel giro di qualche ora il sipario del Pala Prometeo Estra si alzerà sui X Campionati Europei della disciplina, rassegna finora inedita nel Bel paese. Un concentrato di eventi per la Regione Marche –ancora è vivido il ricordo dei Mondiali di Ritmica consumatisi a Pesaro all’inizio di settembre – se consideriamo che, proprio ieri, ad Ancona, si è svolta anche la prima riunione della Giunta Nazionale del Comitato Olimpico Italiano e, circa trenta km più a nord, a Senigallia, è stata inaugurata la quarta edizione del Trofeo CONI. Con i suoi 700 ginnasti partecipanti provenienti da 21 diverse nazioni del continente, l’appuntamento in scena all’ex PalaRossini è senz'altro tra i fiori all’occhiello della stagione adriatica.

SQUADRA - L’italbaby, accompagnata da Vito Iaia e da Emiliano Granzotto, sfodera un mix tra esordienti e giovani promesse che già vantano un interessante palmares a livello internazionale. Insieme a Davide Nacci e a Camilla Cubito sono stati convocati, infatti, per l’incontro individuale e per le categorie composte anche Francesco Sebastio e Sofia Cavalleri. I collettivi avranno due chance ciascuno: Falera/Verderio e Nacci/Maggiore sono le coppie incaricate di detronizzare la Romania; Cutini/Ferragina/Foresi e Blasi/Nacci/Sebastio dovranno invece conservare il primato ottenuto in Portogallo nel 2015. Due Gruppi, infine, si giocheranno l’opportunità di eguagliare il bronzo  vinto ad  Arques 2013. Come dicevamo, si incomincia con i play off in programma al mattino (alle 9:45 la cerimonia d’apertura). Dalle 10:00 alle 13:00 salgono in pedana le individualiste e le formazioni del Trio, mentre Individuale maschile, Coppia Mista e Gruppo sono di scena dalle 14:30 alle 17:15. Dalle 17:30 alle 18:00 verranno assegnate le medaglie per ciascuna categoria e per il team ranking.

 

Dagli inviati P.L.G e F.C.