Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Il prof. Riccardo Agabio, Presidente della Federazione Ginnastica d’Italia, è stato nominato Vice-Presidente Vicario del CONI. La Giunta Esecutiva, riunitasi stamani, ha così accolto la proposta del Presidente Gianni Petrucci, affidando ad Agabio l’incarico ricoperto per quasi vent’anni dal suo predecessore alla Federginnastica, il prof. Bruno Grandi. Presidente FGI dal 2000, al suo secondo mandato, ex ginnasta azzurro, Riccardo Agabio fece il suo esordio in Nazionale ai Campionati Mondiali di Roma del 1954, partecipando poi ai Giochi del Mediterraneo di Barcellona del 1955, dove conquista la medaglia d’oro a squadre, e ai Campionati Europei di Parigi del 1957; Oggi, 71enne, succede nella Vice-Presidenza del Coni a Manuela Di Centa, che aveva presentato le sue dimissioni il 12 aprile scorso dopo l’elezione al Parlamento, ed affiancherà l’altro vice, l’avv. Luca Pancalli, Presidente del Comitato Italiano Paralimpico. Per il mondo della Ginnastica si tratta di un ulteriore riconoscimento dopo l’ingresso del suo Presidente, il 19 maggio 2005, nella Giunta del Foro Italico.