Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Baku, nuovo crocevia delle più importanti competizioni sportive e terra della ginnastica. Dal Gran Premio di Formula 1 alla finale di Europa League di calcio, fino al Campionato Europeo di Ritmica (individuale senior e a squadre junior) che si è appena concluso in Azerbaijan con la splendida medaglia di bronzo nel generale dell’Italbaby. Stessa storia, stessa competizione ma diversa disciplina a distanza di una settimana. Il prossimo weekend, dal 24 al 26 maggio, la Milli Gymnastike Arenasi di Baku ospiterà l’11° Campionato Europeo di Aerobica con 333 ginnasti junior e senior provenienti da 22 paesi, che si giocheranno il titolo continentale. Non mancherà la coppia più bella del mondo, quella italiana formata da Davide Donati e Michela Castoldi (Aerobic Fusion), già campioni iridati a Guimaraes in Portogallo nel 2018 e con la voglia di ripetersi anche nella rassegna azera. Oltre alla coppia mista, l’Italia competerà con gli individualisti Anna Bullo (Sambughè), per la femminile, Davide Nacci (Ginnastica Francavilla) e Marco Vargiu (Clady's Club), per la maschile. Due invece i trio impegnati nella competizione continentale: la prima formazione azzurra vedrà schierati Emanuele Caponera (Ginnastica Agorà), Marcello Patteri (Poliportiva Mistral) e Paolo Conti (Aerobica Evolution) mentre il secondo terzetto sarà formato da Davide Nacci, Marco Vargiu e Francesco Sebastio (Ginnastica Francavilla). Il gruppo dei senior invece riunirà il quintetto composto da Castoldi, Donati, Bullo, Caponera e Conti.

L’Europeo di Aerobica però non coinvolgerà soltanto i senior, ma sarà dedicato anche alla categoria junior, ben rappresentata dai ginnasti italiani. Si comincia con le individualiste femminili Arianna Ciurlanti (Ginnastica Macerata) e Sara Cutini (Artistica P.S. Elpidio) e con i colleghi della maschile Riccardo Cenci (Ginnastica Agorà) e Andrea Colnago (Aerobica Evolution), quest’ultimo impegnato nella coppia mista insieme alla sua compagna di società Elisa Marras. Nel primo trio junior ci saranno Lisa Brenna (Sportinsieme), Martina Bullo - sorella della senior Anna - e Lucrezia Rexhepi (Ginnastica Valentia) mentre il secondo terzetto sarà formato da Ciurlanti, Cutini e Sarah Ferragina (Ginnastica Macerata). Infine, il gruppo baby riunirà Sofia Cavalleri (Aerobica Evolution), Gaia Laurino (Gylness), Alice Pettinari (Polipostiva Ghisalbese) oltre che Cavalleri, Ciurlanti e Cutini. Il campionato continentale verrà disputarsi parallelamente la gara di AeroDance, determinante per decretare la classifica del Team Ranking (data dalla somma dei punteggi in ogni specialità). Nella categoria senior gareggeranno Ylenia Barbagallo (Ginnastica Valentia), Simone Bonatti (Operazione Fitness), Silvia Santuccio (Gymtech) oltre che Caponera, Conti, Donati, Sebastio e Vargiu. Per quanto riguarda i ginnasti junior invece Giorgia Frigeni (Ghisalbese), Brenna, M. Bullo, Marras, Pettinari e Rexhepi. Tanti i campioni da sfidare: come gli attuali campioni europei, l'ungherese Daniel Bali e la spagnola Belen Guillemot, oppure i turchi Mehmet ErsosAyse Begum Onbasi al loro debutto da senior. Tra i junior spicca la russa Daria Tikhonova, campionessa europea nel 2017 in coppia mista e vice campionessa individuale.

Il programma della competizione prevede nella giornata di venerdì 24 maggio le qualificazioni junior mentre le senior andranno in scena sabato 25 (si qualificano i migliori 8 in ogni specialità per nazione e 1 un solo gruppo). A conclusione della rassegna continentale, domenica 26, sono previste tutte le finali di specialità. La delegazione italiana, in raduno pre Europeo a Gorle-Ghisalba e in partenza domani per Baku, sarà guidata dal consigliere federale Francesco Musso insieme alla Direttrice Tecnica Nazionale Luisa Righetti, al Team Manager Walter Muzzi, ai tecnici Emiliano Granzotto, Vito Iaia e Simona Scotto Di Carlo, agli ufficiali di gara Monica Darone e Gloria Gastaldi al medico federale Roberto Vannicelli e al fisioterapista Giulio Castoldi.

Venerdì 24 maggio - Qualificazioni Junior
12.00 - 15.30 Aero Dance, Individuale Femminile, Trio
16.30 - 18.40 Individuale Maschile, Coppie Miste, Gruppi

Sabato 25 maggio- Qualificazioni Senior
12.00 - 15.00 Aero Dance, Individuale Femminile, Trio
16.00 - 18.30 Individuale Maschile, Coppie Miste, Gruppi

Domenica 26 maggio - Finali di Specialità
10.00 - 11.20 Junior Individuali Maschili/Femminili, Coppie Miste
11.45 - 13.00 Junior Trio, Gruppi, Aero Dance
14.40 - 14.45 Aero Step (esibizione)
14.45 - 16.20 Senior Individuali Maschili/Femminili, Coppie Miste
16.35 - 17.55 Senior Trio, Gruppi, Aero Dance