Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Gli azzurri dell’Artistica maschile sono arrivati ieri in tarda serata a Glasgow per disputare il XXXIII Campionato Europeo. Dal 9 al 12 agosto l’Hydro Arena della città scozzese – già palcoscenico di una strepitosa competizione femminile che ha visto le junior trionfare nella gara a squadre, in quella individuale e nelle finali di specialità mentre la squadra senior si è ritagliata un posto tra le migliori del Vecchio Continente - ospiterà 172 ginnasti, provenienti da ben 39 Paesi, in lotta per la gloria continentale.

Marco Lodadio, Andrea Russo (Giunnastica Civitavecchia), Marco Sarrugerio (Juventus Nova Melzo), Ludovico Edalli (Aeronautica Militare) e Tommaso De Vecchis (Ginnastica Salerno) ritroveranno sui grandi attrezzi scozzesi diversi grandi nomi della Ginnastica internazionale come la stella di casa Max Whitlock, il greco Eleftherios Petrounias, oro agli anelli al campionato europeo 2017 di Cluj Napoca, l'ucraino Igor Radivilov, il campione continentale in carica al cavallo con maniglie David Belyavskiy, l’olandese volante Epke Zonderland e molti altri ancora. Nella competizione junior, invece, Niccolò Mozzato (Spes Mestre), Lay Giannini (Giovanile Ancona), Ares Federici (Pro Patria Bustese), Edorardo De Rosa (ASD Ares) e Yumin Abbadini (Pro Carate) dovranno tenere d'occhio le altre stelle nascenti di questo sport: i russi Iurii Busse e Sergey Naidin, l'ungherese Krisztian Balasz e il britannico Jamie Lewis.

Come per le colleghe della femminile, nel girone di qualificazione i big di questa disciplina competeranno con 5 atleti per squadra, 3 saliranno su ciascun attrezzo e, per il risultato finale, verranno contati i rispettivi punteggi. La classifica servirà per conoscere le migliori 8 squadre che si ritroveranno di nuovo in finale e gli otto ginnasti più forti di ogni specialità, con un limite di due rappresentanti per Nazione. La classifica di qualificazione sarà determinante anche per l’assegnazione dei due posti - numerici e non nominativi - per i Giochi Europei di Minsk 2019. Per guadagnarsi il lasciapassare nominativo, invece, bisognerà aspettare le finali All around e per attrezzo dei Campionati Europei 2019 in programma a Stettino in Polonia.

Il turno preliminare junior vedrà impegnati i team composti sempre da 5 ginnasti. In quattro saliranno sugli attrezzi scozzesi e saranno presi i migliori tre punteggi per la classifica finale di squadra. I migliori otto poi - sempre con un limite di due atleti per Nazione – accederanno alle finali di specialità. Anche nella final eight junior entreranno un massimo di due ginnasti per Paese e non avrà luogo la gara All around. I migliori punteggi di qualificazione decreteranno i primi 24 posti validi per la classifica del concorso generale (sempre con un massimo di due atleti per nazione).

PROGRAMMA (ORARIO LOCALE / GMT+1)

Giovedì 9 Agosto 2018 – Qualificazioni Senior
10:00–12:15 I Suddivisione (BLR, MON, SVK, AZE, LTU, FIN, GRE, CYP, BUL, HUN, AUT, DEN, SLO)
14:00–16:15 II Suddivisione (IRL, CZE, POR, SWE, NED, ISL, GEO, POL, ISR, CRO, NOR, LAT)
18:10–18:20 Cerimonia di apertura
18:30–20:45 III Suddivisione (GBR, ITALIA, ROU, SUI, ESP, GER, ARM, BEL, UKR, FRA, TUR, RUS)

Venerdì 10 Agosto 2018 – Qualificazioni Junior, Finale All-around e a Squadre
10:00–13:00 I Suddivisione (SLO, CZE, CRO, AUT, BLR, NOR, POL, ISL, CYP, GER, GRE)
14:00–17:00 II Suddivisione (GBR, BUL, ROU, SWE, LAT, POR, SVK, LTU, RUS, ISR, HUN, NED, UKR)
18:30–21:30 III Suddivisione (ARM, FRA, SUI, BEL, GEO, TUR, AND, LUX, ITALIA, AZE, DEN, FIN, ESP)
21:30–21:50 Premiazioni a squadre e All around

Sabato 11 Agosto 2018 – Finale a Squadre Senior
13:00–15:25 Finale a squadre
15:25–15:40 Premiazione

Domenica 12 Agosto 2018
Finali per attrezzo Junior

10:00–10:40 Corpo libero e Cavallo con maniglie
10:40–11:00 Premiazioni
11:00–11:40 Anelli e Volteggio
11:40–12:00 Premiazioni
12:00–12:40 Parallele pari e Sbarra
12:40–12:55 Premiazioni

Finali per attrezzo Senior

14:30–15:00
 Corpo Libero
15:00–15:30
 Cavallo con maniglie
15:30–15:45
 Premiazioni
15:45–16:15
 Anelli
16:15–16:45
 Volteggio
16:45–17:00
 Premiazioni
17:00–17:30
 Parallele pari
17:30–18:00  Sbarra
18:00–18:15  Premiazioni
18:15–18:25  Cerimonia di chiusura