Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Mancano meno di sette giorni al galà di ginnastica più atteso dell’anno. I giornalisti e i fotografi che desiderano accreditarsi per il Grand Prix di Ginnastica 2017, in programma al PalaPirastu (ex PalaRockefeller) di Cagliari, domenica 12 novembre, dalle ore 15.30, dovranno inviare richiesta di accredito via mail entro venerdì 10 novembre alle ore 13.00.

Modalità di richiesta

La richiesta dovrà pervenire all’indirizzo di posta elettronica pietro.dipisa@sgplus.it indicando:

  • Testata
  • Nome e Cognome
  • Tessera
  • Numero di cellulare e Mail

Ritiro degli accrediti

Coloro i quali riceveranno via mail conferma dell’avvenuto accreditamento, potranno ritirare il pass al desk media, allestito all’ingresso del PalaPirastu, dalle 13.30 di domenica 12 novembre.

Emittenti televisive locali

I diritti televisivi del Grand Prix 2017 sono stati ceduti, in esclusiva, a Rai Sport. Le riprese di altri fornitori di contenuti, tv nazionali, locali, satellitari e/o diffuse con altro mezzo di comunicazione elettronica (DVB-h, IPTV e siti Web) a prescindere dalle modalità (in chiaro o a pagamento), potranno essere effettuate nella zona preposta indicata dal responsabile Tv dell’organizzazione e non dovranno in alcun modo interferire con la produzione principale dell’Host Broadcaster dell’evento. Per la messa in onda delle immagini delle esibizioni sarà garantito l'esercizio del diritto di cronaca, entro i limiti stabiliti dalla Circolare n. 35 del 07/08/2009 – Regolamento per l’esercizio del diritto di cronaca audiovisiva: gli operatori della comunicazione possono utilizzare le immagini salienti e correlate nell’ambito dei telegiornali in chiaro, della durata non superiore a 90 secondi, decorso un periodo temporale non inferiore alle 3 ore dalla conclusione dell’evento e fino alle 48 ore successive alla conclusione dell’evento. Tale limite non si applica nel caso in cui si riprendano soggetti al di fuori della pedana del PalaPirastu, che non costituiscono parte integrante dello show, come interviste in mixed zone, riprese delle fasi di riscaldamento o del pubblico sugli spalti.

Condizioni Generali

  1. L’accredito è garantito per i soli scopi editoriali.
  2. I candidati devono provare la “buona fede”, ovvero le credenziali della testata che rappresentano.
  3. Freelance o giornalisti che lavorano in modo autonomo, sprovvisti di tesserino rilasciato dall’albo professionale, devono dimostrare di essere incaricati da una testata riconosciuta, allegando alla domanda di accredito, la lettera firmata dal Direttore o Responsabile di Redazione.
  4. L’accredito ufficiale è personale e non trasferibile. La priorità verrà sempre data alle agenzie di stampa internazionale, sovranazionale, nazionale e alle pubblicazioni locali, così come ai media che la FGI riconosce come testate specializzate, fino ad esaurimento degli accrediti disponibili
  5. L’accesso al campo di gara è autorizzato soltanto al fotografo ufficiale della Federazione Ginnastica d’Italia e/o per il fotografo ufficiale del C.O.L.. Eventuali collaboratori del fotografo ufficiale del C.O.L. dovranno operare nelle zone riservate ai fotografi accreditati. I fotografi “ufficiali” saranno dotati di pettorina identificativa di colore diverso dai fotografi accreditati.
  6. Le interviste in campo gara e le fotografie nella Training Hall e sulla pedana del Warm Up sono assolutamente proibite.
  7. Atteggiamenti appariscenti, esibizionistici e il trasporto di bandiere o cartelloni di qualsiasi genere è proibito nella Press Zone.

Note per i Fotografi

  1. I fotografi devono fare il possibile, nei limiti del proprio potere per proteggere i diritti delle proprie opere ed informare tutti i loro clienti circa i limiti di utilizzo previsti nei termini e nelle condizioni da loro firmati. Le riproduzioni abusive saranno dovutamente sanzionate.
  2. Qualsiasi uso personale / commerciale oltre a quello di natura editoriale è proibito.
  3. Resta inteso che, senza il preventivo consenso del ginnasta (o suo rappresentante), l’uso commerciale delle immagini raffiguranti il suddetto ginnasta, è proibito.
  4. La pubblicazione in sequenza di oltre 5 immagini al secondo è proibita. Qualsiasi piattaforma inclusa.
  5. I fotografi ufficiali della Federazione Ginnastica d’Italia ricevono un incarico in forma esclusiva. Non possono, pertanto, avere alcun altro mandato o ingaggio di natura commerciale.

 

Per maggiori informazioni:

Area Comunicazione SG Plus

Pietro Di Pisa

pietro.dipisa@sgplus.it

0521 531731