Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

È tutto pronto al PalaSele di Eboli per dare inizio alla finale 2017 del Campionato di Serie A e B di Ginnastica Artistica Maschile, Femminile e Trampolino Elastico. In pedana, tra pochissimo minuti, andrà in scena l’ultimo atto della serie B nazionale che deciderà promozioni e retrocessioni per l’anno venturo. Secondo le procedure federali e indicazioni attuative in vigore dal 2018, le prime tre squadre della classifica dalla prossima stagione si ritroveranno nel nuovo campionato di Serie A (serie A1 e Serie A2 si uniscono in un torneo unico) mentre le ultime sei, anziché retrocedere in B1, dovranno affrontarsi nel nuovo campionato di serie C. Di seguito le ventiquattro compagini, maschili e femminili, che stanno per presentarsi alla giuria.

Femminile:
Blukippe
Andrea Doria
Ardor
Est Veronese
Enrico Mattei
Adesso Sport
Ginnastica Ponsacco
Polisportiva Celle
CuneoGinnastica
Virtus Pasqualetti
Fino Mornasco
Fanfulla 1874

Maschile:
Panaro Modena
Gymnastic Romagna Team
Ardor Coop.
Udinese
Pianeta Benessere
Blukippe
Mario Corrias
ASD X Team
S.G. La Marmora
S.G: Victoria Torino
Ferrucci Libertas
G.S. Audace

 

Dall'inviato P.L.G.