Si è conclusa la prima suddivisione dei quattro turni di qualificazione femminile ai Campionati d’Europa di ginnastica artistica junior in corso a Rimini. Quattro i paesi impegnati questa mattina nei padiglioni del quartiere fieristico romagnolo: Ucraina, Spagna, Svizzera e Croazia.

INDIVIDUALE

In testa alla classifica provvisoria del concorso generale ci sono la svizzera Kea Walser (48.699), la connazionale Lia Schumacher (48.365) e la spagnola Susana Martinez (46.232)

SQUADRE

A livello di squadre al comando troviamo Svizzera (143.130), Ucraina (143.062) e Spagna (139.663).

Il concorso di ammissione odierno assegnerà il titolo all around individuale e quello a squadre e determinerà le ammissioni alle finali di specialità di domenica mattina, in diretta su Sportface Tv dalle 10.00 alle 13.20 con la telecronaca di Giorgia Baldinacci e il commento tecnico di Ilaria Colombo. Per la corona nel giro completo sono in corsa l’azzurra Giulia PEROTTI, campionessa del mondo giovanile al corpo libero di Antalya 2023 – dove ha ottenuto anche due bronzi rispettivamente con la squadra e alle parallele – le francesi Elene Colas, Lola Chassat e Perla Denechere o l’inglese Jemina Taylor.

COME SEGUIRE LA GARA

Per seguire i risultati in tempo reale CLICCA QUI mentre la diretta delle qualificazioni è disponibile su Eurovision - Sport.