Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Un clima primaverile baciato dal sole ed un panorama mozzafiato, dall’alto dei laghi dei Campi Flegrei con il mare e le isole partenopee di fronte, hanno fatto da splendida cornice all Coppa Campioni Gold di Ginnastica Aerobica svoltasi nel Pala Pippo Coppola di Monte di Procida in provincia di Napoli. Non è certamente mancata la fantasia e l’intraprendenza alla società Chige, con Giorgio Illiano in cabina di regia, che ha saputo impreziosire l’evento sportivo con stand gastronomici ricchi di prodotti tipici agro-alimentari della Campania all’esterno del Palazzetto e con la partecipazione della mascotte che, solo a fine gare, si è scoperto essere Antonio Lollo, ex atleta di Ginnastica Aerobica della squadra nazionale prima junior e poi senior, applauditissimo dopo la sua esibizione al termine della competizione. In coppia con Rossella Vetrone, Antonio ha gareggiato in passato in competizioni continentali e mondiali salendo più volte sui podi internazionale di coppia mista e di Ranking senior. Tornando alla Coppa Campioni, il resto lo hanno fatto gli atleti, molti dei quali brillanti protagonisti dei recenti Europei di Pesaro, ed il pubblico che, se pur in misura ancora contingentata e munito di mascherina, non ha fatto mancare tutto il sostegno e l’entusiasmo, forse ancor più forte di qualche tempo fa, prima della pandemia. Le presenze, in entrambe le giornate di gare, del Sindaco Giuseppe Pugliese, dell’assessora allo Sport Tina Schiano Di Cola, della vicesindaco Teresa Coppola e dell’assessore Gennaro Di Mare testimoniano la vicinanza dell’intera Amministrazione locale allo sport ed alla Ginnastica sempre in maniera particolare. Al corpo giudicante, presieduto da Chiara Barone affiancata in Giuria Superiore dalla D.T.N.AE Luisa Righetti, e dalla R.G.N.AE Monica Darone, il compito delle valutazioni riassunte e ufficializzate dalla Segretaria di gara Celeste Barone, coadiuvata da Vincenzo Tais Responsabile regionale. Il tutto, nella sola prima giornata, sotto lo sguardo di Maria Cristina Casentini, Presidente del C.T. Aerobica dell’European Gymnastics, invitata d’eccezione del C.O.L. Per la Federazione ha presenziato il vicepresidente Rosario Pitton, delegato del numero uno di viale Tiziano, il cav. Gherardo Tecchi, mentre per il Comitato Regionale Campania, il Consigliere Graziano Piccolo ha ricevuto delega dal Presidente Aldo Castaldo. Il precedente richiamo ai recenti Europei di Pesaro non è dovuto al caso ma al fatto che la voce era la stessa, quella della Federazione Ginnastica d’Italia, quella inconfondibile di Fabio Gaggioli. Di seguito risultati e classifiche delle categorie Senior, Junior A e B e Allievi, in attesa di omologazione.

Foto di Mario Carannante

CLASSIFICA SENIOR

CLASSIFICA JUNIOR B

CLASSIFICA JUNIOR A

CLASSIFICA ALLIEVI