Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

A Monaco di Baviera si è disputato il torneo di qualificazione olimpica per i ginnasti e le ginnaste del Team della Germania. All’incontro tedesco hanno partecipato, come ospiti internazionali, anche Marco Lodadio e Ludovico Edalli. I due atleti del Gruppo Sportivo dell’Aeronautica Militare, allenati rispettivamente da Luigi Rocchini all’Accademia di Civitavecchia e da Paolo Siviero alla Pro Patria Bustese, sono tornati a casa con una medaglia ciascuno. Il vice campione del mondo agli anelli – tornato in campo gara dopo ben quindici mesi di stop a seguito di un’operazione alla spalla – è andato a prendersi il primo posto nella sua specialità di punta con 14.733 punti, lasciandosi alle spalle Nick Klessing, secondo con 14.700 e Andreas Toba, terzo con 13.966. Edalli, invece, ha fatto sfoggio ancora una volta del suo valore come ginnasta All-Arounder, superando gli ottanta punti (80.665) e aggiungendo al suo palmares una medaglia di bronzo al cavallo con maniglie (13.966), alle spalle di Marius Georgiou (14.566) e Nils Dunkel (14.266).