Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Una partnership che mira a sostenere gli atleti, costruita sulla coincidenza tra i valori dell'azienda e quelli del Coni e dello sport olimpico, nonché della Federazione Ginnastica d'Italia, anch'essa legata al marchio. Questa mattina, presso il Salone d'Onore del Coni a Roma, è stato annunciato l'accordo che vede la società di telecomunicazioni essere main partner del Coni e dell'Italia Team ai Giochi Olimpici di Tokyo 2021, alla presenza del Presidente del Coni Giovanni Malagò, dell'Amministratore delegato di Fastweb Alberto Calcagno, del Presidente della FGI Gherardo Tecchi, della Direttrice Tecnica Nazionale di Ritmica Emanuela Maccarani e dei testimonial Fastweb Alessia Maurelli, capitano delle Farfalle, Filippo Tortu e Simona Quadarella.

Attraverso la partnership, Fastweb seguirà e sosterrà gli atleti italiani e le loro imprese sportive nelle varie discipline. Un'articolata campagna di comunicazione che accompagnerà l'Italia Team e tutti gli italiani verso l'appuntamento olimpico, raccontando la comunanza tra i valori dell'azienda e quelli dello sport olimpico. “Condividiamo con voi lo stesso entusiasmo, la stessa passione, la stessa determinazione”, ha detto l'ad di Fastweb nel corso della conferenza stampa. “Abbiamo scelto le primizie, in un bellissimo bouquet di fiori, come testimonial del marchio – ha sottolineato il Presidente Malagò – e vorrei esaltare la voglia che alimenta questo rapporto con l'azienda”.

Un legame, quello tra Fastweb e lo sport, che è stato sempre forte e fondato su una condivisione di valori e visione. Velocità e performance sono da sempre obiettivi che la società condivide con lo sport italiano, che ha sostenuto e promosso puntando su atleti simbolo delle discipline più sfidanti: le Farfalle azzurre, la squadra Nazionale di Ritmica che da 15 anni primeggia in tutte le competizioni; Tortu, primatista nazionale dei 100 metri piani, annoverato tra i migliori velocisti al mondo; Quadarella, giovane stella del nuoto italiano, primatista azzurra e campionessa mondiale in carica dei 1500 stile libero e vincitrice di 3 ori agli Europei di Glasgow 2019. Alessia Maurelli ha parlato, da capitano, a nome dell'intera Nazionale: “Adesso diamo più valore a quello che abbiamo, percepiamo un senso di appartenenza e responsabilità. Durante la quarantena non abbiamo trascorso un bel momento, ma una sera ci siamo confrontate per darci la forza e capire come arrivare a Tokyo: in quell'istante è partita in tv la nostra pubblicità di Fastweb e lì abbiamo capito che non siamo sole verso i Giochi Olimpici”. Protagonisti che rappresentano la passione e il futuro dell'eccellenza sportiva nostrana e che Fastweb sostiene e accompagna nel percorso verso il sogno olimpico. Un investimento nello sport che vuole dare un sostegno concreto ai nostri giovani atleti e alla promozione del sistema Italia a livello nazionale e internazionale. “Fastweb ci ha accolto – ha detto la D.T.N. Maccarani – come una famiglia. Nello spot vedo le mie ragazze volare, questo fa pensare ai grandi sogni e successi che vogliamo perseguire insieme”.