Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Tra il benessere delle terme e la bellezza della Ginnastica Ritmica. Questo il quadro bucolico che offrirà la seconda edizione del Gran Galà delle Stelle, l’appuntamento in scena il prossimo sabato 18 gennaio al Palaberta di Montegrotto Terme. Sulla pedana del palazzetto, in provincia di Padova, scenderà il meglio che i piccoli attrezzi azzurri possano offrire. Un’occasione imperdibile per tutti gli appassionati, perché la Squadra Nazionale italiana mostrerà i due nuovi esercizi – presentati prima di Natale a Desio – che saranno il cavallo di battaglia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Le Farfalle azzurre Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Martina Santandrea, Anna Basta e Letizia Cicconcelli saranno protagoniste di un allenamento a porte aperte in programma dalle 16.30 alle 18, insieme alle altre componenti del gruppo Alessia Russo, Laura Paris, Daniela Mogurean e Nina Corradini. Non soltanto la Nazionale di Emanuela Maccarani, allenatrice e la Direttrice tecnica sempre coadiuvata dallo staff dell’Accademia Internazionale di Desio. Infatti, a partire dalle 19 si esibiranno anche le due individualiste azzurre Alexandra Agiurgiuculese – qualificata per la prossima Olimpiade estiva – e Sofia Maffeis della Polisportiva Varese. Inoltre, saranno presenti Tara Dragas dell’Udinese, che a fine novembre ha conquistato il titolo di Campionessa Nazionale Allieve quarta fascia, e gli atleti delle discipline non olimpiche dell’Acrobatica Aerea e del Parkour. Per l’evento, organizzato dalla società Ginnastica 5 cerchi, sono disponibili i biglietti al costo di 15 euro e il ridotto a 12 euro, riservato alle ginnaste e ai tecnici delle società (comprensivo dell’allenamento delle Farfalle). Non mancate e accorrete numerosi!