Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Fine settimana da favola per gli azzurri Nicolò Mozzato, Desirée Carofiglio e Sofia Maffeis, ospiti d’onore del Gala de Gym “Princesse Grace”, nella splendida cornice del Principato di Monaco. Con i tre azzurri, inviati in rappresentanza, rispettivamente, delle sezioni di Artistica maschile, femminile e Ritmica, sono partiti i tecnici Gianmatteo Centazzo Paolo Bucci Irina Roudaia. La piccola delegazione federale, guidata dalla presidente del Comitato Tecnico Internazionale GAF Donatella Sacchi, è stata ricevuta dall’ambasciatore italiano a Montecarlo, il dr. Cristiano Gallo (nella foto al centro). La due giorni di gare nella sala Gaston Médecin, all’interno dello stadio Louis II si è chiusa con tre splendidi bronzi per i nostri ragazzi. L’evento, che si inserisce nelle celebrazioni per il 90° anniversario della nascita della Principessa Grace, prevedeva un nuovo format con quattro trofei, tanti campioni e un gala in stile fiaba moderna, alla presenza del Principe Alberto della principessa Stephanie. 

CLASSIFICHE:
• Ginnastica Artistica Femminile (GAF)
1. Mélanie de Jésus Dos Santos (Francia) - 18.410/20 punti
2. Lorette Charpy (Francia) - 16.535/20 punti
3. Désirée Carofiglio (Italia) - 15.720/20 punti
• Ginnastica Artistica Maschile (GAM)
1. Julien Gobaux (Francia) - 17.620/20 punti
2. Cyril Tommasone (Francia) - 17.575/20 punti
3. Nicolo Mozzato (Italie) - 16.535/20 punti
• Ginnastica Acrobatica
1. Talia de Troyer, Britt Vanderdonckt et Charlotte van Royen (Belgique) 19.095/20 punti
2. Noam Pattel, Hannes Garre, Jonas Anthoo et Robin Casse (Belgique) 19.05/20 punti
3. Helena Heijens et Pieter Everart (Belgique) 17.860/20 punti
• Ginnastica Ritmica (GR)
1. Ensemble National De Gymnastique Rythmique (Estonia) - 18.560/20 punti
2. Anna Strashko - 17.920/20 punti
3. Sofia Maffeis - 17.65/20 punti
Premio speciale alla carriera:
Katelyn Ohashi (USA)
Valory Kondos (USA)