Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Il ginnasta azzurro Nicola Bartolini ieri l’altro è stato operato alla spalla sinistra dal prof. Alessandro Castagna Responsabile di Unità Operativa Ortopedia dell’Ospedale Humanitas di Rozzano. L’intervento è perfettamente riuscito. Adesso l’atleta della Ginnastica Salerno, convocato in Nazionale ai recenti Mondiali di Stoccarda, dovrà seguire un percorso di riabilitazione, in funzione del quale si potranno poi stabilire i tempi del suo ritorno in attività. Si parla comunque di almeno 3 o 4 mesi. Il Campione italiano in carica al corpo libero, assistito nel suo decorso medico direttamente dalla Federazione Ginnastica d’Italia, ha ricevuto la visita del Vice Presidente FGI Valter Peroni con l’intento di far sentire al ragazzo la vicinanza di tutto il movimento. Il presidente Tecchi, impegnato a Sofia, in Bulgaria, nel Congresso UEG, insieme al Segretario Generale Roberto Pentrella, ha fatto pervenire a Bartolini e alla mamma Luisa, tramite il suo Vicario e telefonicamente, i suoi migliori auguri di pronta guarigione e ha insistito affinchè Nicola fosse ospite al Grand Prix del 23 novembre. Gamba Nico, ti aspettiamo presto in pedana!