Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Il Master di Ginnastica Ritmica di Anna Shumilova-Dyachenko - allenatrice della nazionale russa dal 2003, tecnica di molte ginnaste russe tra cui Darja Kondakova, tre volte vicecampionessa mondiale e vicecampionessa europea nel 2010, e di Aleksandra Soldatova - ha concluso un mese altamente formativo per la sezione diretta da Emanuela Maccarani, che l’ha organizzato in ottemperanza a quanto stabilito dal vigente regolamento dei quadri tecnici federali. Presso l’Accademia Internazionale di Ginnastica Ritmica a Desio, la tecnica russa ha tenuto una lezione magistrale sulla didattica delle difficoltà corporee combinate davanti a 136 allenatrici provenienti da tutta Italia, a conferma che il percorso formativo offerto dalla Federazione Ginnastica d'Italia sta percorrendo la strada maestra.