Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Questa mattina, presso la Sala Brunelleschi del Palagio di Parte Guelfa a Firenze, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della 3ª tappa del campionato di Serie A1, A2 e B di Ginnastica Artistica maschile e femminile, in programma il 3 e 4 maggio al Mandela Forum. Ha aperto l’incontro di oggi la giornalista Ilaria Leccardi, curatrice del libro celebrativo per il 150° di fondazione della Federazione Ginnastica d’Italia: “Dalle radici al futuro” - edito da Bradipo Libri -, presentato alla Biennale di Venezia lo scorso 1° aprile. Al tavolo dei relatori erano seduti: Gherardo Tecchi, presidente della Federginnastica, Andrea Vannucci, Assessore allo sport comune di Firenze, Simone Cardullo, in rappresentanza del presidente del Coni regionale Salvatore Sanzo, Fabrizio Lupi, numero uno del Comitato regionale Toscana FGI, Mauro Selvi, presidente della società organizzatrice Il Poggetto e Martina Peruzzi, la responsabile dello staff. 500 atleti, 72 squadre, 45 ufficiali di gara e 80 volontari coordinati da Martina Peruzzi e Mattia Selvi, in collaborazione con Lara Poggiali: questa la macchina organizzativa messa in piedi dalla società Il Poggetto, al suo esordio nell’organizzazione di una gara di prima fascia per conto della Federazione Ginnastica d’Italia.

Fabrizio Lupi: “Passato, presente e futuro. Giornate come questa mi riempiono di orgoglio. La Federazione Ginnastica d’Italia è una grande istituzione composta da persone che nella loro vita l’hanno reso grande. Che dire, 150 anni di storia compiuti proprio nel 2019. Siamo onorati di riportare la grande Ginnastica italiana a Firenze in un anno così importante per la Federazione più antica riconosciuta dal Coni. Faccio un grande in bocca al lupo a tutti”.

Andrea Vannucci: “Siamo in un luogo magico. Il Palagio di Parte Guelfa è un luogo di grande tradizione sportiva fiorentina. Non a caso è stata scelta questa Sala. Oggi vogliamo celebrare i 150 anni di una Federazione molto presente e attiva nel panorama sportivo nazionale. Ringrazio le autorità presenti. Lo sport ancora una volta gioca un ruolo da protagonista. Come amministrazione comunale ci stiamo impegnando su più fronti perché siamo molto vicini alla Ginnastica e alla Federazione. Un plauso al lavoro della Società organizzatrice che ha riportato la serie A a Firenze dopo quattro anni (l’ultima nel 2015). In bocca al lupo a tutti. Viva la Ginnastica, viva Firenze”.

Gherardo Tecchi: “È un piacere essere a Firenze. Seneca nel suo “De brevitate vitae” diceva che il passato è certezza, il presente è breve mentre il futuro è incertezza assoluta. Per noi il passato è importante proprio come il presente e il futuro. La Federazione Ginnastica si è consolidata nel tempo. Se pensiamo che nel 1970 c’erano all’incirca 200 società, oggi - nel 2019 – abbiamo raggiunto 1.300 società e 150mila iscritti. La ginnastica è nel cuore di tutti gli italiani. La stiamo riformando per stare al passo con i tempi senza dimenticare il nostro percorso. Come ho già detto a Venezia, in occasione dell’inizio dei festeggiamenti per i 150 anni, stiamo raccogliendo quello che hanno seminato due grandi presidenti che mi hanno preceduto: Bruno Grandi e Riccardo Agabio (forte applauso, ndr.). 150 anni dal 1869. 150 anni da qui in avanti!”

Simone Cardullo: “Saluto atleti, tecnici, dirigenti federali e di società. La Ginnastica è da sempre la madre di tutti gli sport. Dal calcio, alla pallacanestro, tante discipline sono nate dalla Ginnastica. 150 anni di vita vuol dire la storia dello sport, vuol dire la storia d’Italia”.

Mauro Selvi: “Siamo sicuramente una società giovane ma con tanta voglia di fare. È un’esperienza nuova e importante per noi. Ringrazio l’amministrazione comunale rappresentata qui da Andrea Vannucci, la Federazione e il suo presidente Gherardo Tecchi, il comitato regionale FGI nella persona di Fabrizio Lupi, gli sponsor federali in primis e quelli societari che si sono avvicinati a noi, lo staff del Mandela Forum che ospiterà la manifestazione e tutti i volontari che saranno impegnati nell’organizzazione dell’evento. Ce la metteremo tutta!”

Martina Peruzzi: “Ringrazio tutto lo staff tecnico e i volontari. Siamo molto emozionati. Ci auguriamo un Mandela Forum gremito di appassionati. Penso che lo sport faccia vivere emozioni che possono cambiare la vita. Spero che i tanti bambini presenti, guardando i propri idoli, possano trovare l’ispirazione necessaria per alimentare le proprie passioni”.

In una platea gremita in ogni ordine di posto numerose sono state le società toscane intervenute. Tra quelle della massima serie la Giglio Montevarchi della capitana Lara Mori, reduce da due argenti al corpo libero nelle recenti World Cup di Baku e Doha. Insieme al caporal maggiore dell’Esercito Italiano erano presenti anche le ginnaste Silvia Becattini, Aurora Biondi, Viola Pierazzini, Bianca Benedetti e Sara Malatesti, accompagnate dalle tecniche Stefania Bucci e Desy Giuntini. In sala anche l’Aurora Montevarchi, la Petrarca di Arezzo e la Livornese, impegnate, invece, nel campionato di Serie B.

Alla conferenza stampa di oggi erano presenti – oltre ai presidenti delle società toscane centenarie - anche il presidente onorario della Federginnastica Riccardo Agabio, i consiglieri nazionali della FGI Grazia Ciarlitto e Matteo Massetani, l’olimpionico di Atlanta ’96 e di Atene 2004, Jury Chechi e la professoressa Marina Piazza, per anni Direttrice Tecnica nazionale della sezione dei piccoli attrezzi della FGI.

Per chi non volesse perdersi dal vivo la tappa di Serie A i biglietti sono già in vendita su BoxOffice Toscana all’indirizzo: www.boxofficetoscana.it/eventi/firenze2019 mentre, per chi non riuscirà ad essere a Firenze nel weekend del 3 e 4 maggio, potrà godersi lo spettacolo dei grandi attrezzi in diretta su Volare.tv, la web tv ufficiale della Federginnastica.