Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

MELBOURNE. Monica Bergamelli è riuscita ha confermarsi 13esima, finendo in classifica individuale nella posizione più alta mai raggiunta prima da una ginnasta azzurra ad un mondiale di artistica. Meglio di lei, infatti, fecero solo Wanda Nuti e Licia Macchini, ma nella finale della trave a Basilea. Correva l'anno 1950 e le due azzurre occuparono il primo ed il secondo gradino del podio di specialità, portando a casa, poi, anche il bronzo di squadra. Tornando ad oggi, in una gara dominata dagli Stati Uniti, con la Memmel (37.824) e la Liukin (37.823) separate da un battito di ciglia, la 21enne di Brescia è riuscita a difendere il risultato ottenuto in qualificazione con un 35.261, frutto di un ottima prova in tutti gli attrezzi e, in modo particolare alle parallele asimmetriche (8.762 al volteggio, 9.112 alle parallele, 8.737 alla trave ed 8.650 al corpo libero). Sul gradino più basso del podio è finita la beniamina di casa, Monette Russo.
“Ho affrontato il primo esercizio con un po’ di emozione ma poi è passata subito – ha dichiarato una Bergamelli veramente soddisfatta - Ho condotto una gara tranquilla anche se speravo in un punteggio più generoso alla trave e al corpo libero. Non credo, ad ogni modo, che sarebbe cambiato di molto l’esito finale”. La giornata, in verità, era cominciata con un’altra bella notizia. In virtù del ritiro della cinese Nan Zhang per scelta tecnica (la ginnasta ha preferito concentrarsi sulla finale di specialità, senza rischiare incidenti nel concorso generale), che si andava ad aggiungere all’infortunio della compagna Yufei Zhang, Daria Sarkhosh, seconda riservista, veniva ammessa alla finale. La mestrina si è fatta trovare pronta e concentrata, chiudendo al 17essimo posto e migliorando di ben nove posizioni la propria classifica (in qualificazione aveva concluso 26ª). Nello specifico la Sarkhosh, che ad Anaheim aveva ottenuto un 15° posto di squadra, ha messo insieme 34.661 punti, staccata di un millesimo dalla russa Zamolodchikova, frutto di un 8.687 al volteggio, 8.700 alle parallele, 8.687 alla trave ed 8.587al corpo libero. Per le due ginnaste della Brixia Brescia ora è tempo di pensare a riposare, anche se sono ben consapevoli di rappresentare, soprattutto la Bergamelli, due capisaldi importanti della nuova squadra che verrà. La Ferrari, troppo giovane per partecipare ai Mondiali di Melbourne, e la Benolli, infortunatasi dopo aver vinto l’oro europeo al volteggio, potranno senz’altro trovare nelle due compagne di nazionale un importante punto di riferimento. “Ora abbiamo due giorni di vacanza – ha aggiunto Monica – prima di lunedì, quando è previsto il rientro in Italia, dovremmo incontrare dei parenti australiani che né io, né Daria abbiamo mai conosciuto. Appena a casa, poi, iniziaremo a lavorare sulle variazioni imposte dal nuovo codice dei punteggi. Nel volteggio non dovrebbero esserci molte differenze, mentre il corpo libero presenta qualche difficoltà in più. Sono convinta, comunque, che con l’aiuto dei nostri allenatori troveremo senz’altro la soluzione ad ogni problema”.
Ecco nel dettaglio i risultati del concorso generale femminile:
1 MEMMEL Chellsie 37.824 USA
2 LIUKIN Anastasia 37.823 USA
3 RUSSO Monette 37.298 AUS
4 TWEDDLE Elizabeth 36.936 GBR
5 LE PENNEC Emilie 36.674 FRA
6 LEONIDA Florica 36.475 ROM
7 PAVLOVA Anna 36.387 RUS
8 BIJAK Daria 35.712 GER
9 HYPOLITO Daniele 35.700 BRA
10 HARMES Suzanne 35.549 NED
11 PROSKURINA Marina 35.399 UKR
12 MARTI Melanie 35.361 SUI
13 BERGAMELLI Monica 35.261 ITA
14 DE SIMONE Lenika 34.862 ESP
15 BISMPIKOU Stefani 34.750 GRE
16 ZAMOLODCHIKOVA Elena 34.662 RUS
17 SARKHOSH Daria 34.661 ITA
18 PIHAN Marta 34.549 POL
19 OSHIMA Kyoko 34.236 JPN
20 CHURCH Shavahn 34.211 GBR
21 SEVERINO Isabelle 34.149 FRA
22 KAESLIN Ariella 34.011 SUI
23 SKOWRONSKA Joanna 33.924 POL
24 LINDERS Loes 33.323 NED

Link

http://www.fig-gymnastics.com/MediaServer.jser?@_MODE=GLB&@_ID=12256&@_TEMPLATE=116