Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Il Presidente della Federazione Ginnastica d’Italia, il Cav. Gherardo Tecchi, e il numero uno della S.S.D. Ginnastica Brindisi, Eugenio De Cesare, si sono incontrati questa mattina nella sede nazionale FGI, in Viale Tiziano 70, a Roma, per la firma dell’accordo di collaborazione che assegna al sodalizio pugliese la gestione del Centro Tecnico Regionale di Trampolino Elastico. Presenti anche il Segretario Generale Roberto Pentrella e il Presidente del Comitato FGI Puglia, Lorenzo Cellamare, il quale, a sua volta, aveva sottoscritto per delega, a fine luglio, l’atto di convenzione con l’Amministrazione brindisina per l’affidamento in concessione d’uso del complesso sportivo denominato R. Buscicchio. La società fondata nel 1949 da Gabriele Giuffrè, Franco Melfi e “Spititu” Angelo Pennetta, avrà dunque l’onore e l’onere di continuare a far crescere nel Meridione d'Italia il movimento ginnico in generale e quello del Trampolino Elastico in particolare, forte, da oggi, non solo della sua comprova esperienza e di un solido radicamento sul territorio, ma anche di un impianto attrezzato, al tempo stesso, per la promozione e l’alto livello. Anche i ginnasti volanti del Sud hanno finalmente una casa!