Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Gli Stati Uniti hanno detto sì e arricchiranno lo splendido parterre che illuminerà la 12ª edizione del Trofeo Città di Jesolo, il torneo internazionale di Ginnastica Artistica femminile, individuale e a squadre senior e junior, in programma nel weekend del 2 e 3 marzo 2019. Insieme alle rappresentative giovanili della Germania e della Russia e alle nazionali del Belgio, del Giappone e della Cina al gran completo, gli USA sbarcheranno in Italia per dare il meglio di sé e confermare la superpotenza a stelle e strisce nei grandi attrezzi pur senza il suo astro più splendente, la campionessa mondiale e olimpica Simone Biles. Al trofeo lagunare prenderà parte la squadra senior composta da Jordan Chiles (medaglia di bronzo nel concorso generale della World Challenge Cup Pokal di Stoccarda 2018 nonchè vincitrice del concorso generale junior al trofeo veneto del 2016), Shilese Jones (la classe 2002 che si è piazzata 3ª nella finale di specialità alle parallele asimmetriche ai Giochi Panamericani 2018 a Lima in Perù), la diciassettenne Yelena Shchennikova insieme a Sunisa Lee, classe 2003 del Minnesota. Gli Stati Uniti presenteranno al Trofeo di Jesolo anche con la squadretta junior, che sarà formata da quattro ginnaste tutte del 2004: Kayla Di Cello, Olivia Greaves, Sophia Butler e Lillian Lippeatt. La delegazione degli Stati Uniti - guidata Dan Baker - sarà completata dai tecnici Klli Hill, Maggie Haney, Costela Mihaiuc, Mary Lee Tracy, Christian Gallardo, Jess Graba, Dimitri Taskov e Alex Shchennikov oltre che dagli ufficiali di gara Chellsie Memmel e Silvia Brestyan.

Ricordiamo che la manifestazione andrà in diretta streaming in Italia su www.Volare.Tv (è disponibile l’abbonamento Half Season che dà accesso anche alla Serie A e alle Coppe dei Campioni maschili, oppure il pacchetto per singolo evento), mentre all’estero su www.flogymnastics.com. Il segnale italiano sarà bloccato per gli utenti fuori dai confini nazionali. Per quanti volessero seguire dal vivo la 12/a edizione del Trofeo organizzato dalla Gymnasium di Treviso è già aperta la biglietteria al seguente indirizzo: CLICCA QUI.

Costo biglietti:

  • tribuna 1° anello: un giorno €32 ridotto (under 8) €16; abbonamento 2 gg. €43, ridotto (under 8) €22 (+ costi prevendita)
  • tribuna 2° anello: un giorno €22, ridotto (under 8) €11; abbonamento 2 gg. €33, ridotto (under 8) €17 (+ costi prevendita)
  • tribuna 3° anello: un giorno €11, ; ridotto (under 8) €6; abbonamento 2 gg. €17 ridotto (under 8) €9 (+ costi prevendita)

L'acquisto dei tagliandi è possibile anche nei punti vendita ticketone e a partire da febbraio, anche presso la sede in Via Nobel 24 a Villorba (Treviso).

Foto: F. Tomasi/FGI