Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Grande soddisfazione al termine del volo, anche da parte del col. Agrusti. “ Quell’acrobazia - ha dichiarato il pilota – l’abbiamo provata e riprovata fino a quando, grazie alle sapienti indicazioni di Igor, siamo riusciti a ripeterlo esattamente come lui aveva fatto alla sbarra. Il 'movimento Cassina’ è un doppio salto teso sopra la sbarra, con un avvitamento, che con l’aereo si è tradotto in un doppio looping con tonneaux finale, durato circa 40 secondi. Ci siamo divertiti”.
Ma, non è finita qui. In volo il ginnasta, medaglia d’oro ad Atene, ha provato anche il 'Cassina 2’, il successivo movimento che, rispetto al 'Cassina 1’, prevede due tonneaux, che alla sbarra corrispondono a due avvitamenti. “ Eseguirlo lassù – ha detto Igor Cassina – mi è servito, mi ha dato l’ispirazione, ma certo farlo alla sbarra è difficile. Devo saltare molto più in alto per trovare il tempo di fare due avvitamenti. Io mi sto esercitando…. Vedremo. Se non dovessi riuscirci, comunque, potrò sempre rifarmi a bordo di un velivolo dell’Aeronautica”.
Ai numerosi giornalisti, che a Guidonia hanno assistito al volo, l’atleta ha dichiarato di aver vissuto “un momento indimenticabile” e di aver realizzato un sogno che aveva fin da bambino.


Dal sito dell'Aeronautica Militare

Link

http://www.aeronautica.difesa.it