Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

La Coppia Mista, formata da Arianna Luca ed Edoardo Ferraris, conquista la quinta posizione alla sua prima uscita internazionale durante l’11° World Age Group Competition di Ginnastica Acrobatica. Nella “Patinoire des Vernets” di Ginevra, dopo essersi qualificati con 26.450 punti, gli azzurrini migliorano il loro risultato in finale raggiungendo quota 26.800. In questa specialità vince la coppia israeliana (28.200), davanti a quella portoghese (27.850) e a quella inglese (27.450). Ai piedi del podio svizzero, la Russia, a quota 27.100. Soddisfazione da parte della Direttrice Tecnica nazionale Erica Loiacono e di tutta la delegazione guidata dal vice presidente vicario FGI, Valter Peroni. Ottima prestazione anche per il Gruppo donne formato da Elisa Bagarotti, Martina Piotti e Sara Teruggi che ottiene l’undicesimo punteggio in qualifica (52.300), mancando di un soffio la finale. Conclusa la gara della categoria 11-17 anni, ora tocca a quella dei ginnasti di età compresa tra i 12 e i 19 e, successivamente, a quella tra i 13 e i 20, per lasciare poi spazio ai senior impegnati al Mondiale di Acrobatica (dall'1 al 4 luglio). Dopo il campionato iridato di Aerobica a Baku, continua l'offerta che la FGI ha riservato ai tanti appassionati delle sue discipline. Il 3 e 4 luglio, infatti, verranno trasmesse in diretta sul canale Youtube federale tutte le finali dei campionati del Mondo in scena in Svizzera.