Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

La Ginnastica Acrobatica italiana è pronta per il suo primo Campionato Mondiale, dopo aver assaporato la pedana internazionale nell’esordio in World Cup a Sofia, lo scorso aprile, con la coppia Rebecca Sirca e Lorenzo Martino. Proprio i due ginnasti della società di Grugliasco saranno i protagonisti della 27ᵃ rassegna iridata che andrà in scena a Ginevra dal 2 al 4 luglio. Sirca e Martino, che nella loro prima Coppa del Mondo avevano centrato l’obiettivo della finale, saranno accompagnati in Svizzera dalla Direttrice Tecnica Nazionale Erica Loiacono, dal vicepresidente vicario della FGI, per l’occasione anche capodelegazione, Valter Peroni, e dall’ufficiale di gara Marco Palella.

Antipasto del Mondiale senior sarà, invece, la competizione dedicata agli junior della disciplina. L’11ᵃ edizione della World Age Group Competition si svolgerà questa settimana, dal 23 al 29 giugno, e vedrà impegnata una nutrita delegazione azzurra di belle speranze: Edoardo Ferraris e Arianna Sofia Lucà della Ginnastica Grugliasco; Elisa Bagarotti, Martina Piotti, Sara Teruggi, Amelia Adduci, Sharon Agazzone ed Elisa Machieraldo della Funtastic Gym 06; Gaia Buglioni, Nicole D’Amico e Serena Tafuno della CG Firenze. Sempre guidati dal capodelegazione Peroni e dalla DTN Loiacono, il gruppo è completato dai tecnici Elena Brambilla e Mara Rapetti e dagli ufficiali di gara Mattia Contardi e Flavia Di Miceli. Le finali del Campionato del Mondo di Acrobatica saranno trasmesse in diretta sul canale Youtube della Federginnastica: sabato 3 luglio andrà in scena la prima giornata dalle ore 18:00 alle 20:00 mentre domenica 4 luglio si concluderà con la gara in programma dalle 14:30 alle 17:10.