Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

A Tokyo, in Giappone, si è appena concluso il 34° Mondiale di Trampolino Elastico, che ha visto la partecipazione degli azzurri Flavio Cannone (l’intramontabile ginnasta ha sfiorato le semifinali), Dario Aloi, Marco Lavino e Costanza Michelini. Fra pochi giorni, per la precisione dal 5 all’8 dicembre, sempre all’Ariake Gymnastics Centre andrà in scena la 27esima edizione della World Age Competition, la rassegna iridata dedicata alla categoria junior. Per il Mundialito, il Direttore Tecnico Nazionale Giuseppe Cocciaro ha convocato cinque ginnasti. Si tratta di Chiara Cecchi (Etruria Prato), Giorgia Giampieri (Artistica Chiaravalle), Marco Tonelli (Alma Juventus Fano), Isabella Murgo e Samuele Patisso Colonna (Milano 2000). Il DTN Cocciaro, l’ufficiale di gara Luigi Meda e il tecnico Matteo Martinelli si trovano già in Giappone, dove hanno seguito il Campionato Mondiale dei senior mentre il resto della delegazione, guidata da Ermes Cassani e completata dal tecnico Anatoly Titov, è partita proprio ieri alla volta di Tokyo.

La competizione si aprirà giovedì 5 dicembre con le qualificazioni, che vedranno protagonista Giampieri nell’individuale femminile (categoria 13-14 anni), e le eventuali finali della specialità. Si andrà avanti venerdì con le qualifiche e le relative finali dell’individuale maschile e femminile (15-16 anni) rispettivamente con gli azzurri Patisso e Cecchi. Nella giornata di sabato, la coppia formata da Cecchi-Giampieri sarà impegnata nelle qualifiche (con possibilità di accedere alle finali) del syncro femminile mentre Murgo si giocherà le sue chance nella specialità individuale (categoria 17-21 anni). Infine, domenica 8 dicembre, sarà il turno di Tonelli nell’individuale maschile (11-12 anni).