Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Una visita d’eccezione per la delegazione azzurra guidata al 37° Campionato del Mondo da Grazia Ciarlitto, in rappresentanza del presidente federale, cav. Gherardo Tecchi. L’Ambasciatore italiano a Baku, Augusto Massari – accompagnato dalla sua famiglia - ha voluto incontrare la Squadra italiana di Ginnastica Ritmica alla vigilia delle finali di specialità. Diplomatico di carriera fin dal 1998, dopo varie missioni tra Mozambico, Ginevra e Pechino, dal 10 agosto 2017 è stato assegnato all’Amabasciata italiana a Baku, nella Repubblica dell’Azerbaijan. Da sempre amante dello sport, non poteva certo mancare un incontro con le nostre Farfalle tricolori, che oggi disputeranno le finali di specialità con le 5 palle e il misto cerchi e clavette. “Verrò alla National Gymnastics Arena a fare il tifo per voi – ha detto il rappresentante italiano nella capitale azera -  Sarò insieme a tutti i vostri sostenitori”.

Dal nostro inviato Federico Calabrò