Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Dal 4 al 10 aprile 2018, ad Anversa, si svolgerà il 10° World Age Group Competition di Acrobatica, esordio mondiale per la nazionale azzurra di questa disciplina. Le gare inizieranno con la categoria 11-16 anni (4/5 aprile) per proseguire con quella 12-18 (8/10 aprile). I ginnasti convocati dalla responsabile tecnica nazionale Erica Loiacono che gareggeranno nella Lotto Arena della cittadina belga sono: Amelia Adducci, Elisa Machieraldo, Roberta Tambone, Martina Piotti (Funtastic Gym), Alessia Larosa, Rebecca Milani, Greta Giulietto, Lorenzo, Martino, Rebecca Sirca (ASDG Grugliasco), Chiara Magenis, Beatrice Tavazzi ed Elisa Giove (Vignate Sport). La competizione sarà divisa in turni preliminari e finali nelle seguenti categorie: coppie donne, coppie uomini, coppie miste, gruppi femminili e gruppi maschili. Tutti gli esercizi dovranno essere coreografati su una musica iniziando e terminando la routine sempre in una posizione statica. Entrambe le fasi consisteranno in un esercizio "Balance" (di equilibrio) e in uno "Dynamic" (dinamico) per gli 11-16 anni; per i ginnasti più grandi, invece, si aggiunge anche quello combinato. Il balance e il dynamic giovanili avranno una durata massima due minuti come il dinamico dei 12-18. Il balance di quest'ultima categoria, invece, sarà di due minuti e mezzo. Tutte le performance saranno giudicate su forza, equilibrio, flessibilità e agilità. La delegazione, diretta dal vice presidente vicario FGI Valter Peroni, sarà composta anche dai tecnici Mara Rapetti, Francesca Motaristefano e Valentina Sturniolo. Ai tavoli degli ufficiali di gara internazionali avremo, invece, Marco Palella e Flavia Di Miceli.