Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Dopo Varna la prossima destinazione per i ginnasti dell’Artistica maschile sarà Osijek, in Croazia. Dal 10 al 13 giugno, infatti, Yumin Abbadini (Pro Carate), Ares Federici (Pro Patria Bustese), Lorenzo Galli (Aeronautica Militare), Salvatore Maresca (Ginnastica Salerno), Andrea Russo (Aeronautica Militare) e Niccolò Vannucchi (Gymnastics Romagna Team) saranno protagonisti di una nuova World Challenge Cup dopo il successo ottenuto in Bulgaria a fine maggio, con i tre argenti e un bronzo ad anelli, cavallo con maniglie e sbarra per Salvatore Maresca, Marco Sarrugerio, Edoardo De Rosa e Carlo Macchini. Insieme agli atleti scelti dal Direttore Tecnico nazionale Giuseppe Cocciaro, si ritroveranno sulle sponde della Drava anche gli allenatori Antonello Compagnoni e Alberto Busnari, gli ufficiali di gara Diego Lazzarich e Carmine Luppino. Tutte le finali di sabato e domenica saranno visibili in diretta – per il solo territorio italiano - sul canale Youtube della Federginnastica, cliccando sui link in basso.