Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Il Trampolino Elastico ricomincia il suo circuito internazionale delle World Cup. I ginnasti che, al mondiale di novembre, non sono riusciti a qualificare la propria nazionale per l'Olimpiade di Tokyo avranno, a Baku dal 15 al 16 febbraio, la possibilità di strappare il pass a 5 Cerchi così come potranno fare a Brescia il 24 e 25 aprile prossimi, nella seconda tappa di coppa del mondo che precederà il campionato europeo in scena a Goteborg, in Svezia, dal 7 al 10 maggio. Nella National Gymnastics Arena della capitale azerbaijana salterà l'azzurro Flavio Cannone, in cerca della sua quarta Rassegna CIO dopo Atene 2004, Pechino 2008 e Londra 2012. Insieme al Caporal Maggiore scelto dell'Esercito italiano partiranno il tecnico Luigi Meda e l'ufficiale di gara Francesca Beltrami.

Credit foto: GMT - Mezzelani