Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Tanta ginnastica in diretta, sempre di più. La Federazione Ginnastica d’Italia, vista la situazione emergenziale e per venire incontro alle istanze di un pubblico impossibilitato ad accedere agli impianti, ha deciso di aumentare il numero di competizioni live, accollandosi così, oltre all’organizzazione degli eventi di interesse nazionale riconosciuti dal CONI, attraverso COL e società affiliate, anche l’onere della loro trasmissione audiovisiva. Tutti gli appuntamenti della Regular Season della Serie A1 di Artistica e Ritmica andranno in onda sul canale YouTube della FGI, in tempo reale, con una produzione di livello broadcaster, la telecronaca dei giornalisti federali e il commento tecnico di ex atleti o di cultori della materia. Si comincia da Napoli, alle 18.15, con l’esordio della massima categoria dei piccoli attrezzi, raccontato in diretta da Giorgia Baldinacci e Marta Pagnini. Anche la Serie A2 avrà la medesima copertura, giornalistica e produttiva, ma verrà pubblicata in leggera differita, subito dopo la conclusione della gara, entro la stessa giornata. Questo è l’impegno assunto dalla Federazione, che, pur non essendo un network televisivo, farà del suo meglio per offrire ai propri appassionati un prodotto di alta qualità, con replay, highlights e i contributi dei protagonisti, intervistati in postazione e in tempo reale. Il torneo della Serie B rimarrà invece ad appannaggio degli organizzatori, che potranno scegliere o meno di coprirlo sui propri canali social. Mai prima d’ora le prime tre prove del campionato a squadre delle sezioni olimpiche avevano avuto una tale programmazione. Il palinsesto ginnico, da quando nel 2013 partì il progetto della televisione federale, e poi anche su Volare TV, era sempre stato impostato sulla differita, di solito al mercoledì, delle tre gare intermedie di A1, fino alla diretta soltanto delle finali che assegnavano i titoli, compresa l’A2. Dal 2021, al tempo del Coronavirus, con gli impianti chiusi e gli stringenti protocolli di sicurezza, tifosi e parenti potranno invece assistere a tutta la stagione, sia dell’A1 sia della serie cadetta, con quest’ultima pubblicata, per ragioni tecniche, all’immediato ridosso della sua conclusione. La Final Six, a sua volta, farà un salto di qualità, con l’A2 live su YouTube e la categoria regina in chiaro su Canale 9 e su Eurosport2. Uno scatto di visibilità evidente, che colloca il meglio delle nostre attività nell’offerta delle televisioni generaliste, a beneficio degli sponsor federali e delle società e associazioni organizzatrici. Una visibilità che diventa pure un elemento premiante, nella sua programmazione a scalare, un incentivo progressivo, a salire di livello, da una B in mano ai COL, l’A2 postata con un minimo ritardo e l’A1 in direttissima, prima on line, durante la regular season, poi addirittura sui canali di Discovery. La sfida ora è tutta sui numeri, perché è chiaro che una tale sforzo produttivo, gratuito e accessibile, non può essere a beneficio di pochi. Tutti coloro, infatti, che, in passato, lamentavano l’assenza audiovisiva della ginnastica, non solo potranno seguire tutte le competizioni di vertice (che sono anche quelle di maggiore qualità esecutiva), ma dovranno farlo affinché le nostre discipline si collochino definitivamente nell’offerta mainstream dei grandi eventi sportivi nazional popolari.

Foto Simone Ferraro - FGI

PALINSESTO SERIE A 2021

• 1 Ritmica GR 1ª Prova Serie A Napoli Pala Vesuvio 20 febbraio (YOU TUBE FGI)
• 2 Ritmica GR 2ª Prova Serie A Desio Pala Banco 6 marzo (YOU TUBE FGI)
• 3 Artistica M/F 1ª Prova Serie A Ancona Pala Rossini 6 marzo (YOU TUBE FGI)
• 4 Ritmica GR 3ª Prova Serie A Fabriano Pala Guerrieri 20 marzo (YOU TUBE FGI)
• 5 Artistica M/F 2ª Prova Serie A Siena Pala Estra 27 marzo (YOU TUBE FGI)
• 6 Artistica M/F 3ª Prova Serie A Napoli Pala Vesuvio 10 aprile (YOU TUBE FGI)
• 7 Ritmica GR Final Six A1 Pala Asti Torino 24 aprile (CANALE 9 / EUROSPORT 2 - YOU TUBE FGI)
• 8 Artistica M/F Final Six A1 Pala Vesuvio Napoli 16 maggio (CANALE 9 / EUROSPORT 2 - YOU TUBE FGI)