Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Una pioggia di medaglie nella prima giornata di gara per le azzurre dell'Artistica femminile impegnate nel Torneo Internazionale “Flanders Team Challenge”, in scena al Topsporthal Vlaanderen di Gent, in Belgio. L'Italia senior, con la squadra composta per l'appuntamento dalle due agenti del Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro della Polizia di Stato, Giorgia Villa e Alice D’Amato, la brixiana Veronica Mandriota, Chiara Vincenzi dell’Inside Wellness Gym e Irene Lanza della Ginnastica Torino, è salita sul terzo gradino del podio nella classifica del Team All Around. Il totale di 158.657 è risultato inferiore solo alla Francia, vincitrice del torneo internazionale come Melanie Jesus Dos Santos nell'individuale, e alle padrone di casa del Belgio, medaglia d'argento. Nel concorso generale Villa ha chiuso in quinta posizione (52.841 punti) e D'Amato è risultata settima (52.450 pt.).

La gara è stata un successo soprattutto per le azzurrine della Nazionale junior, che hanno vinto tutto ciò che c'era a disposizione quest'oggi. Il podio dell'All Around è stato un trionfo tricolore: Manila Esposito, della Ginnastica Civitavecchia, è salita sul gradino più alto con il totale di 52.450; piazza d'onore per Chiara Barzasi dell’Unione Sportiva Renato Serra (51.758 punti) e medaglia di bronzo per Angela Andreoli della Brixia (51.558 punti). Le prestazioni delle medagliate, unite alla preziosa collaborazione di Martina Pieratti della Ginnastica Romana, che ha chiuso quinta nella classifica generale, e di Viola Pierazzini della Ginnica Giglio, nona sui quattro attrezzi, hanno permesso all'Italbaby di trionfare anche nel Team All Around.

Soddisfazione per le ragazze e i tecnici Marco Campodonico, Monica Bergamelli, Camilla Ugolini, Mauro Di Rienzo e Sharon Giuntini, che compongono la delegazione azzurra in Belgio, completata dagli ufficiali di gara Monica Castiglione e Paola Dani (anche capodelegazione) e da Alessandro Cervati dello staff sanitario FGI.

RISULTATI