Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Le donne senior e junior dell’Artistica volano oggii a Gent, in Belgio, per il tradizionale appuntamento con il Torneo “Flanders International Team Challenge”, in programma dal 24 e al 28 giugno. Il Direttore Tecnico Nazionale della sezione GAF Enrico Casella, impegnato nella World Cup di Doha con Vanessa Ferrari e Lari Mori per il derby azzurro con vista su Tokyo, ha convocato per l’incontro le due agenti del Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro della Polizia di Stato, Giorgia Villa e Alice D’Amato, l’altra brixiana Veronica Mandriota, Chiara Vincenzi dell’Inside Wellness Gym e Irene Lanza della Ginnastica Torino. Questo sarà il gruppo senior impegnato sui grandi attrezzi al Topsporthal Vlaanderen di Gent in questo weekend. La gara sarà dedicata anche alle junior, con cinque giovani talenti italiani che non vedono l’ora di confrontarsi con le pari età delle altre nazioni. Sarà un importante appuntamento, il primo per le più piccole nel 2021, che vedrà protagoniste Angela Andreoli della Brixia, Viola Pierazzini della Ginnica Giglio, Manila Esposito della Ginnastica Civitavecchia, Martina Pieratti della Ginnastica Romana e Chiara Barzasi dell’Unione Sportiva Renato Serra. Insieme alle ginnaste azzurre, la delegazione sarà composta dai tecnici Marco Campodonico, Monica Bergamelli, Camilla Ugolini, Mauro Di Rienzo e Sharon Giuntini; dagli ufficiali di gara Monica Castiglione e Paola Dani (anche capodelegazione) e da Alessandro Cervati dello staff sanitario FGI. Per l'occasione le fate dell'artistica italiana indosseranno la nuova linea di body lanciata da Sigoa, questa mattina, alla Fiera di Rimini, durante la Summer Edition ginnica. Sabrina Buzzi, che con la sorella Giorgia, porta avanti con grande cura e dedizione l'azienda lissonese, e il consigliere federale Franco Mantero hanno svelato al popolo della ginnastica il manichino con il body che l'Italdonne porterà anche ai Mondiali di Kitakyushu, in Giappone, dal 18 al 24 ottobre 2021.   

CIRCOLARE DI CONVOCAZIONE