Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Partirà questa sera alla volta di Belgrado, in Serbia, una delegazione della Nazionale di Ginnastica Ritmica, che dal 30 aprile al 2 maggio sarà impegnata nel Torneo Internazionale denominato “Ritam Cup”, in scena allo Sport Center USC Vozdovac della città balcanica. Per l’occasione la Direttrice Tecnica Nazionale Emanuela Maccarani ha convocato le due individualiste senior Alexandra Agiurgiuculese (Aeronautica Militare) ed Eleonora Tagliabue (San Giorgio ‘79) e le due ginnaste junior Tara Dragas (Udinese) e Giorgia Galli (San Giorgio ’79), tutte impegnate lo scorso weekend nella Final Six scudetto al Pala Gianni Asti di Torino, trasmessa in diretta su Canale 9 (fra poco disponibile sul canale Youtube della Federginnastica), chiusa a parimerito al secondo posto proprio dall’ASU di Udine e dalla società di Desio. Ad accompagnarle nella trasferta serba ci saranno le tecniche Spela Drags ed Elena Aliprandi (anche capo delegazione), oltre all’ufficiale di gara Laura Lazzaroni. Il torneo di Belgrado sarà senza pubblico ma la gara sarà visibile al seguente link per lo streaming su Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=IDu0KUSVk4s.

CIRCOLARE DI CONVOCAZIONE