Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Si torna a respirare l’aria delle gare internazionali. L’occasione è rappresentata dall’incontro bilaterale tra la Nazionale italiana di Ginnastica Ritmica, al gran completo con squadra e individualiste senior e junior, e quella della Germania, che ha accettato l’invito della Federazione Ginnastica d’Italia per una sfida ad alti livelli. Sarà un appuntamento fondamentale, in programma al Pala Banco di Desio – teatro lo scorso weekend della 3^ prova del Campionato italiano dei piccoli attrezzi – sabato 17 ottobre alle ore 17.00, per testare la preparazione delle ginnaste azzurre in vista del primo impegno ufficiale: il Campionato Europeo in scena a Kiev, in Ucraina, dal 26 al 29 novembre. Saranno presenti le Farfalle con il capitano Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Martina Santandrea, Agnese Duranti, Letizia Cicconcelli, Daniela Mogurean, Alessia Russo, Laura Paris, Nina Corradini e Talisa Torretti. Inoltre, la Direttrice Tecnica Nazionale Emanuela Maccarani ha convocato le individualiste senior Milena Baldassarri e Alexandra Agiurgiuculese, i due avieri dell’Aeronautica Militare, oltre a Sofia Raffaeli (Faber Fabriano), Sofia Maffeis (Polisportiva Varese) ed Eleonora Tagliabue (San Giorgio ’79). Non mancheranno le ginnaste del Team junior: Giulia Dellafelice (Aurora Fano), Tara Dragas e Isabelle Tavano (Udinese), Giorgia Galli (San Giorgio ’79), Serena Ottaviani (Faber Fabriano), Viola Sella (Forza e Coraggio), Alice Taglietti (Auxilium Genova), Nicole Tammaro (Rimini). Tutte le ginnaste saranno seguite dalle tecniche della Federazione; per la squadra senior Olga Tishina, Svetlana Durdenevskaya, Camilla Patriarca e la coreografa Federica Bagnera; per le individualiste senior e junior Julieta Cantaluppi, Kristina Ghiurova, Spela Dragas, Magda Pigano, Chiara Marelli, Letizia Rossi, Daniela Vergani e Stefania Fogliata. La Germania, invece, si presenterà a Desio con l’individualista senior della Nazionale Margarita Kolosov, classe 2004 che ha preso parte nel 2019 al primo Mondiale junior a Mosca, e schiererà le due etoile junior Melanie Dargel e Darja Varfolomeev; insieme a loro la tecnica Yuliya Raskina.

Foto Simone Ferraro/FGI