Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Madrid – Si sono concluse le gare di squadra e la qualificazione alla finale del Concorso generale e di specialità.

L’Italia ha conquistato il nono posto nella classifica per Nazioni, con 225,150 punti. Nel complesso si tratta di una buona prova, considerando che la squadra era composta per tre quarti da nuovi elementi.

Desiree Pagliaccia, alla sua prima uscita internazionale, ha sfiorato la qualificazione alla finale del concorso generale, piazzandosi 37^ con 65,450 (37° posto che, a seguito della norma del regolamento internazionale che prevede l’accesso alla finale di sole due atlete per nazione, diventa 34° posto).

Prima delle azzurre, la veterana del gruppo, Laura Zacchilli che grazie al suo quattordicesimo posto (72,300 punti) ed una buona prova alla palla, conquista la finale del concorso generale e la finale di specialità.

Per le altre azzurre in gara, un 41° posto per Daniela Masseroni (64,675) e 125^ Laura Vernizzi, che ha gareggiato solamente alla fune, con 19,650 punti.

In vetta alla classifica della qualificazione, doppietta della Russia con Alina Kabaeva (84.775) e Irina Tchachina (83,325). Terza la bulgara Simona Peycheva con 79,325.

La Finale di squadra ha visto primeggiare, ovviamente, la Russia con 275,900 punti, che ha preceduto le nazionali di Ucraina (258,875) e Bielorussia (254,500).

Link

http://www.fig-gymnastics.com/public/index_EVENTS%20&%20RESULTS.html