Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Acireale ­ Segnali positivi per la ginnastica azzurra in vista dei prossimi Europei di Patrasso (18-21/4).
Le nazionali femminili junior e senior si sono imposte entrambe nel
triangolare EtnaGym con Francia e Germania seppure con modalità differenti.
Più sofferta la vittoria delle junior (Marika Pestrin, Giorgia Benecchi, Michela Merzario e Giuseppina Cozzolino), decisa solo all¹ultima rotazione contro una Francia molto competitiva. Decisamente incoraggiante la gara delle senior (Ilaria Colombo, M.Teresa Gargano, Monica Bergamelli e Cristina Cavalli), che nei confronti sempre delle transalpine hanno primeggiato in
tutti e quattro gli attrezzi. In evidente difficoltà la Germania, che ha da poco rinunciato a portare la squadra senior agli Europei.
Classifiche: Junior- 1) ITALIA 101.388 (26.463; 24.475; 25.775; 24.675); 2)FRANCIA 100.850 (25.750; 25.150; 24.200; 25.750); 3) GERMANIA 97.725 (24.850; 24.500; 24.025; 24.350) Senior ­ 1) ITALIA 107.100 (27.225; 26.925; 26.300; 26.650); 2) FRANCIA 104.650 (26.625; 25.900; 25.800; 26.325); 3) GERMANIA 98.900 (26.175; 24.050; 24.750; 23.925).