Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Dal 18 luglio al 20 agosto la nazionale di ginnastica artistica femminile sarà impegnata in un collegiale estivo presso la sede addestrativa di Trieste. Vanessa Ferrari (Brixia Brescia), Federica Macrì (Artistica 81 Trieste) e Lia Parolari (Estate 83 Travagliato), reduci dai Giochi della Gioventù Europea di Lignano raggiungeranno le compagne il 24 luglio, insieme alla Bradaschia (Artistica 81 Trieste). Sono state convocate anche Galante, Bergamelli, Sarkhosh, Zanolo (Brixia Brescia), Coza (Romana), Gargano (Flaminio Roma) e Giovannini (Biancoverde Imola). Il tecnico Casella, la Bergamelli, la Sarkhosh e la Gargano termineranno l’allenamento il 6 agosto per partecipare alle Universiadi di Izmir. Infine è previsto un doppio raduno di una rappresentativa mista di senior e junior composta da Rosso, Bosi, Martini, Scaccaglia (Coop Parma), Bonanni (Irpinia Roma), Muollo (Ardor Padova), Peirone (Cuneo Ginn), Riva, Colombo (Lissonese) e Saponaro (La Rosa Brindisi) a Ferrara dal 18 luglio al 9 agosto e a Fermo dal 14 al 27 agosto. Anche Ilaria Colombo dovrà lasciare il gruppo sabato 6 per recarsi in Turchia, mentre il 2 agosto la Giovannini da Trieste e Martini, Bonanni, Muollo e Saponaro da Ferrara raggiungeranno Mosca per allenarsi fino al 10 con la nazionale juniores russa.