Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

La Federazione Ginnastica d'Italia ha interpellato i propri legali chiedendo un parere in ordine alle prime considerazioni e conseguenze giuridiche derivanti dalla diffusione del Coronavirus (Covid-19). Nell'allegato troverete, nello specifico, le risposte a questi quesiti:

  • Responsabilità dei presidenti delle società sportive in caso di contagio di uno o più dei propri soci/tesserati;
  • Obbligo o meno di rimborso delle quote associative societarie ai propri tesserati;
  • Pagamento dei canoni di locazione relativi alle palestre.

L'avvocato, Alessandro Avagliano, ha voluto altresì precisare che suddette considerazioni potrebbero essere in un futuro suscettibili di modifica e aggiornate non solo visto il continuo evolversi della legislazione in materia ma anche perchè, al momento, vi è una naturale assenza di specifica giurisprudenza.