Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

 

La Federazione Ginnastica d’Italia inserisce nel progetto Salute e Fitness l’allenamento funzionale come attività di fitness tecnico, creando un protocollo pratico e teorico di altissima qualità, volto a unire le caratteristiche innovative e non codificate della ginnastica funzionale con l'esperienza e la tecnica della FGI. Possiamo tranquillamente asserire che la ginnastica artistica è, per eccellenza, la miglior espressione di ginnastica funzionale. Trasferire l’esperienza, la tecnica, la metodologia della ginnastica artistica agonistica e non agonistica nel mondo del fitness è per la Federazione Ginnastica una naturale esigenza per porre le basi su quest’attività emergente nel mondo del fitness.

L’allenamento funzionale, è un’attività motoria eseguibile sia in palestra, sia all'esterno, finalizzata a migliorare il movimento dell'intero corpo umano e non del singolo distretto muscolare, attraverso l'esplicazione delle funzioni motorie quotidiane.

L’approccio a questo genere di esercizi è vario, in base al livello o all’intensità voluta. Spesso sono utilizzati piccoli e grandi attrezzi convenzionali e no, insomma tutto ciò che può essere utile per muovere il corpo nelle tre direzioni sagittale, frontale e trasversale.

Il concetto della ginnastica funzionale si fonda sul principio della trasferibilità, in altre parole, la capacità di apprendere un gesto motorio da poter utilizzare nel quotidiano. Essere funzionali significa essere forti, coordinati, flessibili e agili. Attraverso l’utilizzo del proprio corpo, ma anche di attrezzi come kettlebells, palle mediche, funi, elastici, clubbels, sacche ripiene di sabbia, anelli, Fit Ball, tavolette propriocettive, bilancieri, manubri, sbarra, ecc. Questo tipo di allenamento, riattiva e potenzia i muscoli, col fine ultimo di sviluppare tutte le principali capacità motorie, ossia le capacità condizionali (forza, resistenza, potenza), le capacità coordinative (equilibrio, controllo motorio e posturale, agilità, adattamento motorio…) e la mobilità articolare, partendo dalla sollecitazione degli schemi posturali primitivi, ovvero i gesti che l'uomo ha perfezionato nella sua evoluzione, necessari per le sue attività e fondamentali per il fine salutistico e globale.

La Federazione Ginnastica, grazie al suo background storico, tecnico ed educativo, non può che apportare un valore aggiunto a una disciplina come l’allenamento funzionale, creando ordine nella materia e dando gli strumenti utili a uno sviluppo tecnico di quest’attività, come nessun altro è in grado di fare, avvalendosi anche di coloro che, oltre ad aver fatto parte della ginnastica prima, hanno creato un seguito in questa nuova disciplina, cosa che renderà ancora più naturale l’inserimento di questa attività nella FGI.

Per la Federazione Ginnastica d’Italia è anche un modo per avvicinare quei giovani e non, che, per diversi motivi, non desiderano approcciarsi alle classiche discipline competitive come la ginnastica artistica maschile e femminile, ecc., ma che desiderano ugualmente sentirsi in forma, avere una preparazione fisica e una capacità atletica efficienti.

Roberto Carminucci Referente Tecnico e del Gruppo di Lavoro Nazionale area Fuctional Training

Percorso Formativo Tecnici - Fuctional Training

  • 1° livello: Tecnico Societario (TS) SF/Sez Fuctional Training
  • 2° livello: Tecnico Regionale(TR) SF/Sez. Fuctional Training - Parkour Gym
  • 3° livello: Tecnico Federale(TF) SF/Area Fitness
  • 4° livello: Tecnico Nazionale(TN) SF/Area Fitness e Benessere
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); if(typeof acymailing == 'undefined'){ var acymailing = Array(); } acymailing['NAMECAPTION'] = 'Nome'; acymailing['NAME_MISSING'] = 'Inserisci il tuo nome.'; acymailing['EMAILCAPTION'] = 'Email'; acymailing['VALID_EMAIL'] = 'Inserisci un indirizzo email valido.'; acymailing['ACCEPT_TERMS'] = 'Leggi le note sulla Privacy e sui Termini di Utilizzo'; acymailing['CAPTCHA_MISSING'] = 'Inserisci il codice di sicurezza visualizzato nell\'immagine'; acymailing['NO_LIST_SELECTED'] = 'Si prega di selezionare le liste a cui si desidera iscriversi'; acymailing['level'] = 'enterprise'; acymailing['reqFieldsformAcymailing50901'] = Array('name','html'); acymailing['validFieldsformAcymailing50901'] = Array('Inserisci un valore per il campo Nome','Inserisci un valore per il campo Ricezione'); acymailing['excludeValuesformAcymailing50901'] = Array(); acymailing['excludeValuesformAcymailing50901']['name'] = 'Nome'; acymailing['excludeValuesformAcymailing50901']['email'] = 'Email'; jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });