Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Nel week end, a Brindisi, sono andati in scena i Campionati individuali e sincronizzati Gold e gli Assoluti Syncro di Trampolino Elastico. Sulla pedana dei tricolori le sorelle Martina e Isabella Murgo riescono a conservare il record della Milano 2000, siglando per il club milanese l’undicesimo titolo e, a livello personale, il primo in carriera come duo in un torneo assoluto. Il punteggio delle Murgo, 74.300, lascia a distanze incolmabili Papone/Cianci (67.500) della Riviera dei Fiori e Clementi/Papa (67.300) della Giovanile Ancona. Sul fronte maschile invece il tandem di casa rappresentato da Marco Lavino e Antonio Robassa riconquista, con il totale di 76.100, un posto nell’albo d’oro Federale dopo l’exploit nella scorsa edizione di Lucarelli/Luciani dell’Alma Juventus Fano. Piazza d’onore, stavolta, per Patisso Colonna / Giovannoni (Milano 2000) costretti sul secondo gradino a quota 74.900.

CAMPIONATO GOLD  FEMMINILE-  Incominciamo con la categoria femminile della sezione: tra le allieve I fascia vince Sofia Antoniani  con 74.330 punti. Dietro alla stellina della Milano 2000 Giulia Saviotti (72.250) della SG di Torino e Alice Eremita (71.130) della Riviera dei Fiori. Allieve L2: qui campionessa fa rima con Giorgia Giampieri (Chiaravalle) che grazie al suo 78.560  può relegare ai metalli di minor fattura Gemma Guidarelli (76.760) dell’Etruria e Greta Stacchio (76.100) della Arcadia mentre tra le junior si impone prima Sima Papone, con 79.870 – seguita da Martina Buonpensiero (Milano 2000, 76.580) e Claudia Chisari (Milano 2000, 76.220) – e poi, in seconda fascia, Isabella Murgo con il totale di 82.300 che ha ragione su Matilde Bondani (74.860) della Langhirano e Chiara Carletti (74.370) della Chiaravalle. E vai con le senior: Monica Erika è la prima campionessa individuale gold. La ginnasta della Langhirano, con lo score di 86.230, vince di misura su Martina Murgo (86.050) e lascia sul terzo gradino Natalia Bruniko (Chiaravalle) a quota 80.310.  Salutiamo la competizione riservata alle donne con la gara syncro, dove ad imporsi sono la coppia padrona di casa Orfano/Sammarco (69.100) -  in vantaggio su Compagnone/Marcoccia (66.200) dell’Acrobatic Sport e su Forte/Pecchia (63.200) della Riviera dei Fiori tra le allieve – e il duo  Buonpensiero/Usari (Milano 2000) con 61.300 su Battista/Palombella (Brindisi, 61.000) e Gimondo/Sciarrino (59.500) della Diavoli Rossi tra le juniores.

CAMPIONATO GOLD MASCHILE – L’allievo più forte della I fascia si chiama Alessandro Ortolano dell’Alma Juventus, in testa grazie al totale di 75.570. Lo accompagnano sul podio Kostantinos Dalampelas (Triestina) con 70.780 e Gabriele Gimondo (Diavoli Rossi), bronzo con 69.310. La seconda fascia premia invece Andrea Radaelli (81.040) della Milano 2000 che viene marcato dai compagni di squadra Samuele Murgo (79.240) e Davide Peafrini (77.430). Cerimonia di premiazione monopolizzata dai milanesi – stavolta per i due terzi – anche nel torneo junior 1 dove a brillare sono, nell’ordine, Nicolò Giovannoni (88.530), Samuele Patisso Colonna (84.700) e Salvatore Alessi della Diavoli Rossi con 77.970. In quello di seconda fascia il neo campioncino assoluto syncro Marco Lavino (90.490)  si laurea anche nella rassegna individuale gold lasciandosi alle spalle Jordi Valle (86.790) e Michele Bonito (85.300) della S.G. di Torino. Le ultime due prove, dedicate ai senior  e agli allievi in sincronizzato, celebrano il trionfo a mani basse di Alessio Schiavoni (Ginnastica Osimo, 74.010) e dell’accoppiata della Milano 2000 Peafrini/Radaelli (67.400). I restanti posti sul podio vengono occupati, rispettivamente, da AlessandroLobba (62.550) della Gymnica Vicentina, Sebastiano Secchiaroli (45.900) della Victoria Osimo e dai tandem Ortolano/Tonelli (64.800) e Gimondo/Gimondo (60.300) per quanto riguarda la giovanile syncro.

ALBO D'ORO CAMPIONATI ASSOLUTI SYNCRO T.E.

CLASSIFICHE ASSOLUTI SYNCRO  T.E.

CLASSIFICHE CAMPIONATI INDIVIDUALI E SINCRONIZZATI GOLD T.E. 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); if(typeof acymailing == 'undefined'){ var acymailing = Array(); } acymailing['NAMECAPTION'] = 'Nome'; acymailing['NAME_MISSING'] = 'Inserisci il tuo nome.'; acymailing['EMAILCAPTION'] = 'Email'; acymailing['VALID_EMAIL'] = 'Inserisci un indirizzo email valido.'; acymailing['ACCEPT_TERMS'] = 'Leggi le note sulla Privacy e sui Termini di Utilizzo'; acymailing['CAPTCHA_MISSING'] = 'Inserisci il codice di sicurezza visualizzato nell\'immagine'; acymailing['NO_LIST_SELECTED'] = 'Si prega di selezionare le liste a cui si desidera iscriversi'; acymailing['level'] = 'enterprise'; acymailing['reqFieldsformAcymailing50561'] = Array('name','html'); acymailing['validFieldsformAcymailing50561'] = Array('Inserisci un valore per il campo Nome','Inserisci un valore per il campo Ricezione'); acymailing['excludeValuesformAcymailing50561'] = Array(); acymailing['excludeValuesformAcymailing50561']['name'] = 'Nome'; acymailing['excludeValuesformAcymailing50561']['email'] = 'Email'; jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });