Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

La Ritmica riapre i battenti, dal 12 al 14 gennaio, con il primo evento internazionale della stagione, la Asker Cup 2018, gara juniores riservata alle individualiste e ai gruppi d’insieme in scena nell’omonima cittadina della Norvegia. Convocate a rappresentare l’Italia dalla neo Direttrice Tecnica Nazionale, Emanuela Maccarani, ci saranno Paola Cantatore (Iris Giovinazzo) e Talisa Torretti (Fabriano)– reduci, con la squadretta azzurra, dall’argento continentale conquistato con le 10 clavette sulle rive del bel Danubio blu – insieme con Eva Gherardi (Armonia d’Abruzzo) che a ottobre aveva debuttato al Grand Prix di Brno, in Repubblica Ceca, ottenendo un 12° posto All-around e un 6° in finale alla palla. Completano la delegazione le coach Julieta Cantaluppi, Marisa Stufano e Germana Germani.